Prestito a gennaio ma niente Inter: irrompe Mourinho

0
256

Un vecchio obiettivo estivo dell’Inter ha ancora il futuro incerto e potrebbe risolversi a gennaio. Il destino di Trevoh Chalobah potrebbe cambiare il prossimo inverno: occhio alla Serie A 

L’Inter per tutta la fase conclusiva della finestra estiva di calciomercato è stata accostata a diversi difensori low cost, utili ad offrire a Simone Inzaghi una ulteriore alternativa per allungare le rotazioni in un reparto che peraltro sta soffrendo parecchio. La scelta alla fine è ricaduta definitivamente su Francesco Acerbi, esperto centrale proveniente dalla Lazio e che prima della sosta ha anche iniziato a trovare spazio alla corte del suo mentore ai tempi della capitale. Eppure nel listone di papabili difensori c’erano anche scelte più giovani come quella di Trevoh Chalobah.

Prestito a gennaio ma niente Inter: irrompe Mourinho
Marotta, Zhang e Antonello ©LaPresse

Il difensore inglese è tutt’altro che centrale nell’economia del gioco del Chelsea e il suo futuro alla fine è rimasto ancora, per ora, al club britannico che potrebbe anche cederlo a gennaio. Il classe 1999 ha raccolto fin qui una sola presenza in Premier League per un totale di appena 90 minuti su tutto questo avvio di stagione.

Calciomercato Inter, Chalobah potrebbe partire a gennaio: condizioni favorevoli ma spunta la Roma

Prestito a gennaio ma niente Inter: irrompe Mourinho
Jose Mourinho © LaPresse

Difficile che con l’arrivo di Potter al posto di Tuchel possano cambiare chissà di quanto le valutazioni su Chalobah che è in attesa di una svolta nella propria carriera.

A gennaio il Chelsea può aprire ad una cessione in prestito con diritto di riscatto per il polivalente difensore inglese classe 1999. Al momento però l’Inter ha il reparto arretrato ormai pieno a meno di un addio anticipato di Skriniar o de Vrij già il prossimo inverno. Due casi che al di là dei rumors, appaiono poco plausibili. Occhio quindi per Chalobah alla Roma di Josè Mourinho, che continua a spingere per l’acquisto di un nuovo centrale, che nel caso dell’inglese è anche particolarmente adatto a ruotare nello schieramento a tre. Dopo che il campo, quindi, la Roma potrebbe ‘battere’ l’Inter anche sul mercato…