L’assist-man a sorpresa che può stuzzicare l’Inter: richiamo dalla Francia

0
172

La dirigenza dell’Inter continua a tenere il radar acceso anche in giro per l’Europa per ciò che concerne il mercato dei giovani. Un talentuoso mancino francese potrebbe finire nel mirino in futuro 

Mentre l’Inter lavora sul campo per rimettere sui binari giusti una stagione iniziata tra troppi alti e bassi la società ha altre questioni a cui pensare, e la dirigenza nelle figure di Marotta e Ausilio soprattutto, valuta quelle che potrebbero essere le mosse per le prossime sessioni di calciomercato. Dai rinnovi di alcuni big ad eventuali assalti da provare a contenere in vista della prossima estate, fino a possibili cambi di interprete soprattutto nei ruoli che stanno dando meno garanzie. In particolare nella figura di Robin Gosens andranno effettuate valutazioni, con la posizione di laterale mancino che nel corso della prossima finestra estiva di trasferimenti potrebbe anche riservare sorprese.

Calciomercato Inter, un mancino per il futuro: Truffert osservato speciale
Simone Inzaghi ©LaPresse

A tal proposito la dirigenza dell’Inter, al di là dei soliti noti, potrebbe iniziare anche ad osservare e mettere nel mirino altri calciatori giovani ed in rampa di lancio in giro per l’Europa. Un nome intrigante potrebbe anche spuntare dalla Francia.

Calciomercato Inter, un mancino per il futuro: Truffert osservato speciale

Calciomercato Inter, un mancino per il futuro: Truffert osservato speciale
Truffert ©LaPresse

Per il ruolo di terzino sinistro in Ligue 1 si sta facendo largo il talento di Adrien Truffert, laterale classe 2001 nato a Liegi ma di nazionalità francese che col Rennes ha anche iniziato al meglio la stagione. Minutaggio sempre più alto, fondamentale negli schemi del club transalpino ed autore anche di ben tre assist in questo primo scorcio.

Si tratta di un esterno di spinta dal piede ottimo capace di dare una grossa mano allo sviluppo della fase offensiva anche grazie alla sua velocità. Già convocato da Deschamps in nazionale maggiore, Truffert dall’alto dei suoi appena 21 anni da compiere potrebbe quindi essere un talento tutto da seguire in ottica futura, e che in caso di exploit potrebbe finire anche sul taccuino delle italiane, Inter compresa. La strada però è lunghissima per il classe 2001 valutato 12/15 milioni di euro e con un contratto fino al 2025.