Ha conquistato la Serie A: 25 milioni per il post de Vrij

0
931

La difesa dell’Inter nelle prossime sessioni di calciomercato potrebbe subire un restyling, soprattutto in zona centrale in virtù del contratto in scadenza di Stefan de Vrij. Come possibile sostituto spunta anche un altro profilo dalla Serie A 

L’Inter sta provando a raddrizzare la barca dopo un inizio molto altalenante tra risultati che non arrivavano ed una difesa troppo facilmente perforata. Inzaghi cerca la miscela giusta mentre proprio la retroguardia nasconde i punti interrogativi più importanti da risolvere in vista delle prossime sessioni di calciomercato. Skriniar è in scadenza contrattuale il prossimo giugno e i nerazzurri proveranno a blindarlo con un rinnovo comunque complesso e con l’ombra del PSG alle spalle. Più delineata la situazione invece di Stefan de Vrij, anche lui col contratto verso la sua naturale scadenza prevista per giugno 2023.

Calciomercato Inter, per il dopo de Vrij occhi in Serie A: spunta il giovane Bijol 
de-Vrij ©LaPresse

Il centrale olandese già lo scorso anno è apparso in calo. Sensazione confermata anche dall’avvio di questa stagione in cui non sono mancate le critiche ed anche la concorrenza dell’esperto Acerbi, capace di scavalcarlo nelle gerarchie in determinate partite.

Calciomercato Inter, per il dopo de Vrij occhi in Serie A: spunta il giovane Bijol

Calciomercato Inter, per il dopo de Vrij occhi in Serie A: spunta il giovane Bijol 
Bijol ©LaPresse

De Vrij sembra quindi destinato a salutare l’Inter a parametro zero per fine contratto, medesima formula con cui arrivò a Milano qualche anno fa. Al posto dell’olandese i nerazzurri si iniziano inevitabilmente già a guardare intorno e tra i nomi più stuzzicanti le attenzioni potrebbero anche essere dirottate su un giovane che sta facendo molto bene nella sua prima annata di Serie A.

Si tratta di Jaka Bijol, che l’Inter ha anche avuto modo suo malgrado di fronteggiare nella trasferta disastrosa di Udine in cui il centrale classe 1999 è andato anche in gol. Lo sloveno ex CSKA ha conquistato l’Udinese in queste settimane ed ha anche già messo a referto due reti, evidenziandosi anche come difensore goleador oltre che come straordinario marcatore. Ben strutturato fisicamente e con margini di miglioramento, Bijol non ha le capacità di de Vrij dal punto di vista tecnico ma è giovane e con potenziale. L’Udinese lo ha pagato 4 milioni e di questo passo potrebbe chiederne 20/25.