Classifica Top 50 allenatori mondiali: c’è un grande escluso

0
50

Stilata da FourFourTwo, la graduatoria include tanti volti noti del calcio mondiale ma ne esclude uno e la scelta fa discutere

Per gli amanti dei numeri e delle statistiche, ecco l’appuntamento con la classifica stilata dalla piattaforma FourFourTwo degli allenatori più in gamba al mondo. Al primo posto consolida il primato Pep Guardiola, tecnico del Manchester City di Haaland e mille meraviglie, seguito da un instancabile Carlo Ancelotti e dal buon Jurgen Klopp.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Tra gli italiani, Antonio Conte sbaraglia la concorrenza al quarto posto mentre Stefano Pioli guadagna con merito il quinto posto per quanto fatto con il suo Milan nella passata stagione. A seguire figurano anche tanti altri volti noti del calcio italiano, pressoché stranieri come Mourinho e Juric, ma c’è una grande sorpresa che questa lista Top 50 non include.

Non si tratta di Simone Inzaghi, stagliatosi al quarantesimo posto per la bella stagione trascorsa all’Inter e culminata con la vittoria di Coppa Italia e Supercoppa, ma di Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero, complici i penosi risultati maturati sul campo non soltanto nella passata stagione ma soprattutto nell’avvio di quella nuova, lo etichettano come l’unico grande escluso. In molti non l’hanno presa bene, ma a rigor di logica ed obiettività la scelta appare giusta e giustificata. Presenti invece Gasperini, Spalletti e Sarri, così come il tecnico della Nazionale, Roberto Mancini.

La classifica dal numero uno al cinquanta, per FourFourTwo

Simone Inzaghi ©LaPresse

A seguire la classifica dei volti noti:

1. Pep Guardiola

2. Carlo Ancelotti

3. Jurgen Klopp

4. Antonio Conte

5. Stefano Pioli

6. Mikel Arteta

7. Thomas Tuchel

8. Graham Potter

9. Julian Nagelsmann

10. Diego Simeone

11. Hans-Dieter Flick

12. Christophe Galtier

13. Eddie Howe

14. Xavi

15. Erik Ten Hag

16. Lionel Scaloni

17. Christian Streich

18. Roberto Mancini

19. Urs Fischer

20. Unai Emery

21. Oliver Glasner

22. Mauricio Pochettino

23. Gian Piero Gasperini

24. Arne Slot

25. David Moyes

26. Abel Ferreira

27. Luciano Spalletti

28. Julen Lopetegui

29. Kasper Hjulmand

30. Ange Postecoglou

31. Marcelo Gallardo

32. Tite

33. Patrick Vieira

34. Luis Enrique

35. José Mourinho

36. Ivan Juric

37. Thomas Frank

38. Regis Le Bris

39. Marco Silva

40. Simone Inzaghi

41. Roberto De Zerbi

42. Igor Tudor

43. Lucien Favre

44. Giovanni van Bronckhorst

45. Paulo Fonseca

46. Vincenzo Italiano

47. Jesse Marsch

48. Marco Rose

49. Maurizio Sarri

50. Gareth Southgate