‘Incubo’ Barcellona per Asllani: ora Inzaghi ha un compito

0
236

Asllani è arrivato all’Inter per ricoprire il ruolo di vice Brozovic che però adesso gliel’ha soffiato Calhanoglu. L’errore al Camp Nou rischia di pesare

A causa dell’errore allo scadere di BarcellonaInter, in cui ha peccato di un po’ di egoismo, Asllani è ora chiamato a dare una tutt’altro che semplice risposta sul campo.

Kristjan Asllani ©LaPresse

Malcontento Asllani, Inzaghi deve recuperarlo

Non sono state indubbiamente notti facili quelle trascorse da Kristjan Asllani in seguito al match di Champions giocatosi al ‘Camp Nou’ lo scorso 12 ottobre. A fine partita, sul punteggio di 3-3, l’italo-albanese ha avuto sui piedi una ghiottissima occasione che avrebbe potuto regalare una storica vittoria ai nerazzurri. Il mancato gol lo ha immediatamente buttato giù di morale, con l’ex Empoli consolato dai suoi compagni. Per lui è stata sicuramente una bella ‘botta’ all’autostima, a ciò poi si aggiunge il malcontento per lo scarso minutaggio (180′ in tutto) concessogli fin qui da Inzaghi. Arrivato all’Inter per ricoprire il ruolo di vice Brozovic, il classe 2002 è stato però scalzato da Calhanoglu nel momento in cui il croato si è infortunato. Ora spetta allo stesso allenatore interista cercare di ‘recuperare’ il ragazzo, specie sul piano psicologico.

Infortunio Brozovic: le ultime sul recupero del croato

Marcelo Brozovic ©LaPresse

In seguito a quell’infortunio accusato in Nations League lo scorso 25 settembre durante AustriaCroazia, Marcelo Brozovic è stato costretto a saltare le ultime sfide di campionato e di Champions. Il suo rientro in campo appare comunque sempre più vicino, dato che è tornato a calcare il manto erboso di Appiano – seppur a parte – proprio nella giornata di ieri. L’obiettivo del regista dell’Inter è sicuramente quello di provare a rientrare prima delle ultime due-tre gare antecedenti alla sosta per il Mondiale, in particolare per il big match contro la Juventus del prossimo 6 novembre.