Cassano: “Inzaghi in Champions ha affrontato una squadra paragonabile ad una di serie C”

0
40

Inter, l’ex fantasista Antonio Cassano sminuisce le vittorie delle due milanesi nell’ultimo turno di Champions League

Simone Inzaghi ©LaPresse

Dopo le belle vittorie dell’Inter con il Viktoria Plzen e del Milan con la Dinamo Zagabria in Champions League, l’ex fantasista Antonio Cassano sminuisce le due ‘imprese’ tramite il suo profilo Instagram. Queste le sue esternazioni: “Inter e Milan hanno fatto una passeggiata di salute. La Dinamo Zagabria sembrava una squadra di Serie B, il Viktoria Plzen sembrava addirittura una di Serie C. Non capisco, vero che ci sono gare complicate in Champions, ma non si possono fare queste partite qua. Hanno avuto entrambe vita facile. L‘Inter ha avuto anche la fortuna che Lukaku è entrato e ha fatto gol, questo gli dà fiducia per il futuro“.

Con il cambiamento geografico dell’Europa, che in pochi anni è passata da una trentina di nazioni a più di cinquanta, è normale che qualche squadra non di livello eccelso che vince lo scudetto nel suo campionato, possa riuscire a partecipare alla massima competizione europea nonostante il suo valore sia al livello di squadre minori, dei campionati principali europei. Probabilmente il buon Antonio preferirebbe vedere le migliori 4 squadre degli otto campionati europei con il miglior ranking Uefa giocarsi la Champions League, rendendola iper competitiva e non solo quelle di Inghilterra, Spagna, Italia e Germania, come succede adesso.