‘Caso’ aperto all’Inter: colloquio con Inzaghi, vuole andare via

0
1390

Il giocatore è diventato un rebus e va ormai verso l’addio. Situazione del tutto da monitorare. I possibili scenari in casa Inter

Nonostante un avvio del tutto in salita, l’Inter è così riuscita a rimettersi in corsa nella lotta scudetto, anche se, la differenza di punti rispetto alle altre pretendenti, resta comunque assai evidente.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Da qui però, tralasciando questo discorso, uno dei ‘problemi’ che continua a tenere comunque banco in casa Inter, è senz’alcun ombra di dubbio la situazione legata al futuro di Robin Gosens. Il laterale tedesco infatti, nonostante il poco spazio avuto a propria disposizione, era stato in grado di mettere a segno la sua seconda rete in nerazzurro – nonchè la prima stagionale per intenderci – in quel del ‘Camp Nou’ nello scorso ottobre contro il Barcellona senza ricevere però alcuna garanzia. In virtù di questo dunque, l’ex Atalanta è ormai diventato un caso ed ecco che, in tal senso, avrebbe anche potuto – eventualmente – far avanzare una richiesta tutt’altro che indifferente.

Calciomercato Inter, Gosens si allontana sempre più: i possibili scenari

Robin Gosens ©LaPresse

Seppure Inzaghi, nel post-gara di InterSampdoria abbia sottolineato più e più volte la scelta del non aver inserito Gosens negli ultimi scampoli di gara – per via di alcune vicissitudini presentatesi nel corso del match – il futuro dell’esterno tedesco resta del tutto in bilico. In tal senso, l’ex Atalanta non ha mai nascosto tutto il suo ‘interesse’ verso il massimo campionato tedesco – vale a dire la Bundesliga – al punto che potrebbe anche arrivare a chiedere direttamente a Inzaghi e all’intera società una sua eventuale cessione a gennaio. Occhio quindi ad alcune possibili destinazioni come quelle di: Eintracht, Bayer Leverkusen e Borussia Dortmund.