“È di basso livello”: Inzaghi la spara grossa, attacco in diretta

0
101

Il tecnico nerazzurro è sotto attacco dopo il ko con la Juventus che tira fuori l’Inter dalla corsa allo Scudetto

Inzaghi non è finito solamente nel mirino dei tifosi interisti dopo la sconfitta nel derby d’Italia con la Juventus, ma anche di quello di larga parte della critica.

Juve-Inter: Di Canio attacca Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Negli studi di ‘Sky Sport’, Paolo Di Canio è andato all’attacco del tecnico nerazzurro andando ad analizzare le dichiarazioni da lui rilasciate dopo il match: “A Inzaghi voglio bene, ma ha una comunicazione di basso livello – ha ‘tuonato’ l’ex capitano della Lazio – Si è guadagnato giustamente di essere lì, ma in due anni di Inter non ha migliorato la comunicazione. Ora devi parlare del fatto che hai avuto le occasioni e devi capire il perché non hai segnato, non del calendario o altro. Devi parlare degli errori, del perché vai sotto, del perché sei fragile. I valori dell’Inter non sono da cinque sconfitte in tredici partite”.

Poi Di Canio ha affronta il tema relativo al parallelismo tra lo stesso Inzaghi e Antonio Conte: “Simone è bravissimo, costruisce l’idea di calcio, di controllo della partita. Conte indottrina i giocatori, sono sicuro che con lui Barella avrebbe fatto fallo in occasione del gol di Rabiot“.

Inzaghi sotto attacco, Bergomi: “È l’aspetto mentale che preoccupa di più”

Juve-Inter: Di Canio attacca Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

‘Pesante’ è pure l’analisi di Beppe Bergomi: “In tutti le cinque sconfitte di quest’anno in campionato è andata sotto e non ha saputo rimontare – le sue parole negli studi di ‘Sky Sport’ – I gol subiti (19 in Serie A e 26 in totale, ndr) sono troppi, però è l’aspetto mentale quello che preoccupa di più. Negli scontri diretti viene fuori tutta la fragilità di questa squadra”.