Calhanoglu tra rinnovo e altro: ecco che spuntano già le prime sirene

0
11

Calhanoglu e l’Inter chiamati a prendere a breve una decisione. Alcune big europee monitorano attentamente la situazione e iniziano già a bussare alla finestra dei nerazzurri

Tra una rete e l’altra, Hakan Calhanoglu è così riuscito a conquistarsi non soltanto la massima fiducia di Simone Inzaghi, bensì anche quella dell’intera dirigenza nerazzurra. A causa del rendimento offerto nell’ultimo anno e mezzo infatti, il turco ha già messo sull’attenti diversi club europei.

Hakan Çalhanoğlu ©LaPresse

Anche in questa stagione, non sta affatto mancando il contributo di Hakan Calhanoglu. L’ex Milan non a caso, nell’arco di questi mesi ha già messo a segno la bellezza di 3 gol e 5 assist. Numeri tutt’altro che banali quelli raccolti dal turco e, che per via di una serie di motivi ormai ovvi, stanno infatti già spingendo diversi club europei a farci su un pensierino, motivo per cui tutta l’Inter vuole provare a blindarlo prima che sia troppo tardi. Stando infatti a quanto fatto presente da ‘Il Corriere dello Sport’ durante queste ultime ore, a breve potrebbe scoccare l’ora del rinnovo anche per Calhanoglu. L’attuale centrocampista della ‘Beneamata’ infatti, ha un contratto che lo vede legato assieme all’Inter sino al prossimo 2024, ma, non è questa la cosa che preoccupa appieno i nerazzurri, se non quella che su di lui c’è già mezza Europa.

Calciomercato Inter, la Premier e la Bundes ‘chiamano’ Calhanoglu: i possibili scenari

Hakan Calhanoglu ©LaPresse

Seppure negli scorsi mesi si sia parlato della possibilità di vederlo in Germania, Hakan Calhanoglu – come se tutto questo non bastasse – ha già attirato l’attenzione di alcune squadre di Premier, tra cui quella dell’Aston Villa in particolar modo. Ma le sorprese non sono finite qui, in quanto, sebbene l’ipotesi di attuare uno scambio tra lui e Coutinho sia ad oggi pressoché lontana, su di lui continua ad esserci la fitta ombra del Manchester United. I ‘Red Devils’ infatti, già in passato avevano incominciato a fare qualche timido sondaggio per il centrocampista turco (anche se poi non se n’è fatto più nulla). Nonostante questo però, per via del gran rendimento offerto dall’ex Milan – e del contratto di Fred che è ormai in scadenza – Erik Ten Hag e i suoi potrebbero da un momento all’altro tornare a puntare il mirino su Calhanoglu. Qualunque dovessero essere poi le intenzioni da parte dell’Inter – che nel medio-lungo periodo proverà a discutere del rinnovo del turco, come già precisato da ‘Il Corriere dello Sport – la priorità dell’intera dirigenza della ‘Beneamata’ resta chiaramente quella di non farsi trovare impreparata su qualsiasi scenario.