Calciomercato Inter, il blitz è bianconero: si chiude a 25 milioni

0
46

Marotta e soci rischiano di dire seriamente addio al loro neo osservato speciale. C’è l’entrata in scena di un altro club. Tutti i possibili scenari

E’ stato nel bel mezzo dello scorso 20 novembre che si è ormai dato il via al Mondiale, ma è anche altrettanto chiaro allo stesso tempo, che nessuno di noi si sarebbe mai e poi mai aspettato tante sorprese del genere sino a questo momento. Sì, perché non si tratta di un singolo avvenimento, bensì di tanti ed inaspettati colpi di scena.

Scenografia Qatar 2022 ©LaPresse

A sorprendere in primis infatti, è stata proprio la mancata qualificazione agli ottavi da parte di alcune nazionali del calibro di: Belgio, Danimarca e Germania (tutte e tre riposte in un girone alquanto agevole, perlomeno alla vigilia). Tralasciando questo aspetto però, siamo stati abituati a vedere sin qui anche qualche altro ‘crollo’: ed è qui che ci riferiamo all’inaspettata vittoria dell’Arabia Saudita contro l’Argentina, fino ad arrivare tutt’ora al successo ottenuto da parte del Marocco ai rigori contro la Spagna di Luis Enrique. Resta poi da dover dire inoltre che sono stati numerosissimi i calciatori ad essersi distinti sin qui per via di tutto quello che è il loro potenziale. Pensiamo per esempio ad Antonee Robinson, dato da un po’ di tempo in orbita Inter, ma vicinissimo ora a poter vestire la maglia di un nuovo club.

Calciomercato Inter, sirene inglesi per Robinson: attenzione ora al Newcastle

Stando a quanto riportato da alcune fonti inglesi, sul terzino degli USA – attualmente in forza al Fulham– non c’è solamente l’Inter, bensì anche il Newcastle. E’ questa la notizia del giorno, dove su Antonee Robinson sono dunque entrati in scena anche i ‘Magpies’, che potrebbero potenzialmente provare a chiudere già nel mercato di gennaio. Attualmente si parla di un’operazione attorno ai 15 milioni di euro, ma è anche altrettanto chiaro il fatto che potrebbero servirne come minimo 25 di milioni, pur di provare a convincere del tutto l’intera dirigenza dei ‘Whites’. Se ad oggi, il calciatore è dunque corteggiato da numerose squadre europee, tutto questo lo si deve chiaramente a quanto di buono mostrato durante il Mondiale…ma non è questa l’unica notizia di giornata.

Robinson a duello
Antonee Robinson ©LaPresse

Bellinazzo a Tv Play: ‘Nessun dubbio. Le manovre sugli stipendi sono il filone più pericoloso”

Marco Bellinazzo, giornalista de ‘Il Sole 24 Ore, ha parlato a Calciomercato.it in onda sul canale Twitch di Tv Play, dove si è espresso sulla situazione della Juventus. “La situazione è molto chiara. Si tratta di accuse molto gravi, che portano anche a reclusioni fino ai cinque anni. E’ anche vero però che la retrocessione in Serie B avverrebbe solo nel momento in cui fosse verificato che senza quei soldi la Juventus non sarebbe stata in grado di iscriversi al campionato. Le manovre sugli stipendi sono il filone più pericoloso. Mi aspetto un’apertura rapida della procedura ma poi bisognerà vedere cosa vorrà fare in seguito la Procura”.

Bellinazzo dice attentamente cosa rischia la Juve
Marco Bellinazzo a Tv Play (Screenshot Calciomercato.it)

Da qui invece, emerge addirittura che la Figc è già pronta ad aprire un nuovo filone d’indagine. E’ questa difatti l’esclusiva riportata direttamente da ‘Calciomercato.it‘ in queste ultime ore…ed ora le cose in casa Juve si fanno sempre più complicate.