Calciomercato Inter, scippo al Napoli: 45 milioni di euro

0
39

Nel corso del mercato estivo 2022, il club nerazzurro aveva valutato a lungo il profilo di un calciatore attualmente in forze al club allenato da Luciano Spalletti

Kim Min-jae, centrale ventiseienne sudcoreano, era stato valutato dall’Inter come un possibile rinforzo per la difesa in caso di addio di Milan Skriniar. Erano i caldi e confusi giorni estivi in cui il Paris Saint-Germain sembrava a un passo dall’acquisto dello slovacco.

Inter tenta scippo al Napoli - www.interlive.it
Luciano Spalletti ©LaPresse

Skriniar, però, è rimasto a Milano; e il calciatore sudcoreano è stato preso da Aurelio De Laurentiis. Nessuno ci avrebbe scommesso, eppure in questi mesi Kim ha offerto ottime prestazioni, confermandosi come uno degli acquisti più azzeccati dell’ultima sessione di calciomercato. Ciononostante, per i nerazzurri, Kim non è mai stato un vero rimpianto.

Ma ciò non significa che le strade dell’Inter e di Kim non potrebbero comunque tornare a incrociarsi, molto presto. L’Inter potrebbe infatti avere in mente un clamoroso scippo al Napoli.

Tempo fa Beppe Bergomi, ex capitano nerazzurro, rivelò come in estate, quando si parlava del possibile addio di Skriniar, l’Inter avesse cominciato a valutare Kim Min-jae… Alla fine, però, Kim si è trasferito al Napoli, che lo ha acquistato negli ultimi giorni di luglio per 19,5 milioni di euro dal Fenerbahçe.

Kim Min-jae era stato accolto con un po’ di scetticismo dall’ambiente napoletano: sembrava impossibile che potesse essere un sostituto all’altezza dell’uscente Kalidou Koulibaly. E invece il sudcoreano ha giudato finora con grande sicurezza e spirito di sacrificio la difesa di Luciano Spalletti imponendosi come uno dei nomi più interessanti del campionato italiano. Non stupisce dunque che molti club gli abbiano messo o rimesso gli occhi addosso. Fra questi anche l’Inter.

L’Inter prova lo scippo al Napoli

Nel contratto di Kim c’è una clausola rescissoria. Ecco perché il Napoli si sta affannando negli ultimi giorni per ritrattare un accordo con gli agenti del giocatore, con l’obiettivo esplicito di eliminare del tutto l’inopportuna clausola e così evitare una beffa estiva.

Inter tenta scippo al Napoli - www.interlive.it
Kim Min-jae ©LaPresse

Ekrem Konur è un giornalista turco, noto come un serio esperto di mercato internazionale. Ed è stato lui nelle scorse ore a lasciar trapelare la notizia dell’interesse dell’Inter e della Juve sul difensore del Napoli.

La clausola rescissoria è di 45 milioni. Si tratta di una cifra che l’Inter spenderebbe per Kim? Nel futuro prossimo, a meno di cessioni eccellenti, i nerazzurri non potranno contare su un budget di questo tipo. Pur vendendo Skriniar a una cifra intorno ai 60 milioni, è improbabile che la dirigenza possa investire quasi tutto questo tesoretto sul sudcoreano. Dunque la suggestione espressa da Konuc suona poco verosimile.

Ci sono tuttavia altri club pronti a spendere e a offrire contratti più alti al gigante sudcoreano. Ci vuole infatti del potenziale economico sia per pagare la suddetta clausola che per garantire un ingaggio allettante al difensore. Kim piace al PSG, allo United e al Real Madrid… Aurelio De Laurentiis spera però che il giocatore dimostri gratitudine a Spalletti, che lo ha reso una stella, e all’ambiente napoletano che lo ha già adottato come idolo, e che dunque non parta.