L’infortunio cambia tutto: 54 milioni per prendere Onana

0
36

L’Inter ha trovato in Andrè Onana la propria roccia difensiva. Al netto di un Mondiale arricchito dalle polemiche, il camerunense torna a Milano protagonista

Le polemiche intorno alla porta dell’Inter lo scorso anno si sono inseguite con le discussioni riguardanti Samir Handanovic. La questione è stata quindi risolta in estate con l’arrivo di Andrè Onana, forte portiere camerunense arrivato a parametro zero dall’Ajax, che si è preso comunque il giusto tempo di adattamento.

Calciomercato Inter, Neuer ancora ko: Onana idea per la porta del futuro
Onana ©LaPresse

La stagione nerazzurra l’ha infatti comunque iniziata tra i pali il solito Handanovic, alternando prove molto buone ad altre meno convincenti, e che col tempo hanno portato Simone Inzaghi ad una scelta perentoria e definitiva sulle gerarchie tra i pali. Già da diverse partite, prima della sosta Mondiale, è Andrè Onana il numero uno titolare dell’Inter che a suon di prestazioni ha convinto l’intero ambiente e i tifosi della bontà della scelta. Un vero e proprio affare a conti fatti quello relativo all’estremo difensore camerunense, che ha anche partecipato part-time ad un Mondiale ricco di polemiche con la sua nazionale.

Calciomercato Inter, Neuer ancora ko: Onana idea per la porta del futuro

Ora per Onana è solo tempo di pensare all’Inter e concentrarsi sugli obiettivi della squadra di Simone Inzaghi che già dal rientro in campo contro il Napoli non avrà ulteriori margini di errore. Le parata dell’estremo difensore ex Ajax saranno importanti per le ambizioni del collettivo con la società che spera comunque di tenerlo quanto più a lungo possibile a dispetto dei rumors.

Calciomercato Inter, Neuer ancora ko: Onana idea per la porta del futuro
Onana ©LaPresse

Il nome di Onana, dopo appena una manciata di mesi di Inter, inizia già a circolare anche in ottica calciomercato con squadre come Bayern Monaco e Manchester United. Attenzione soprattutto ai tedeschi che hanno dovuto registrare nei giorni scorsi il guaio occorso a Manuel Neuer, portierone tedesco che a 36 anni con un messaggio sui social ha informato: “Ehi, ragazzi, che dire, la fine dell’anno poteva sicuramente andare meglio… Cercando di schiarirmi le idee, mi sono dato allo sci e mi sono rotto la gamba. L’operazione è andata molto bene ieri. Grazie al team medico! Però, mi fa male sapere che la stagione in corso è finita per me. Il vostro Manuel”.

In allegato un’enorme ingessatura alla gamba destra sui profili social per Neuer che vive un momento negativo della propria gloriosa carriera, giunta nella fase del tramonto. Non va quindi escluso che il Bayern cerchi prima a gennaio una soluzione tampone e poi nuovo portiere di rilievo a giugno. In questo senso tornerebbe in auge Onana, con in rosa anche il connazionale Choupo-Moting che può dire la sua. In nerazzurro il camerunense incassa circa 3 milioni di euro e in Baviera potrebbero offrirgli il doppio: 6 milioni netti ipotetici per 4 anni a cui ne andrebbero aggiunti una trentina per il cartellino per un complessivo di circa 54.