L’operazione si chiude adesso: 60 milioni e scambio

0
29

Manca poco al calciomercato di gennaio, con l’Inter e soprattutto Inzaghi che rischiano di dire addio a uno dei big della squadra

Sta per ripartire il campionato. Sta per ripartire il calciomercato, con la sessione di gennaio che potrebbe riservare brutte sorprese a Inzaghi e agli interisti.

Calciomercato Inter, Dumfries via subito: affare shock
Simone Inzaghi ©LaPresse

Per ragioni economiche, infatti, il club nerazzurro potrebbe essere costretto a privarsi di uno dei suoi big qualora, ovviamente, arrivasse sul tavolo una proposta davvero irrinunciabile. In tal senso attenzione a Denzel Dumfries, obiettivo di due ‘potenze’ del calcio inglese nonché europeo come Chelsea e Manchester United.

Non solo le due big di Premier, stamane ‘La Gazzetta dello Sport’ rilancia la candidatura del Bayern Monaco. I teutonici non sarebbero del tutto soddisfatti del marocchino Mazraoui, così potrebbero partire all’assalto del laterale olandese che l’Inter ora valuterebbe sui 60 milioni di euro.

Calciomercato Inter, Dumfries via subito: affare shock
Denzel Dumfries ©LaPresse

Anche i bavaresi non avrebbero alcun problema a raddoppiargli l’ingaggio attuale, che è di circa 2,5 milioni di euro netti. Il suo agente, Rafaela Pimenta, vanta eccellenti rapporti con la dirigenza del Bayern e spinge per un trasferimento che consentirebbe al suo assistito un salto di livello economico e sportivo e a lei di intascare una sostanziosa buonuscita.

Spero il suo valore non sia salito o sarà difficile venderlo“, ha detto a ‘Sky Sport’ qualche settimana fa a conferma della volontà di far cambiare squadra al classe ’96 ex Psv che Ausilio e soci hanno pagato ‘solo’ 15 milioni nell’estate del 2021.

Calciomercato Inter, Dumfries al Bayern: Mazraoui nell’affare

La ‘rosea’ aggiunge che nell’affare Dumfries col Bayern potrebbe venir coinvolto proprio Mazraoui, assistito anch’egli dalla Pimenta.

Calciomercato Inter, Dumfries via subito: affare shock
Mazraoui in azione ©LaPresse

Va dunque tenuta in considerazione un’ipotesi di scambio con conguaglio di 20-30 milioni in favore dell’Inter, date le differenti valutazioni dei calciatori. Venticinque anni compiuti lo scorso novembre, l’ex Ajax è arrivato in estate a costo zero, con il Bayern che ha dovuto superare la concorrenza inglese. Il marocchino piace da tempo pure in viale della Liberazione.

Calciomercato Inter, occhio anche al Barcellona: Dest nell’operazione Dumfries

In verità anche il Barcellona potrebbe muoversi per Dumfries, seppur in estate. Xavi ha chiesto un nuovo terzino destro al suo presidente Juan Laporta.

Calciomercato Inter, Dumfries via subito: affare shock
Dest in azione ©LaPresse

I blaugrana potrebbero offrire una trentina di milioni più il cartellino del classe 2000 statunitense Dest, qualora il Milan decidesse di non esercitare l’opzione d’acquisto fissata a 20 milioni. Ad oggi appare complicato il riscatto dei rossoneri dell’ex Ajax che, perlomeno fino alla pausa Mondiali, non è riuscito a entrare nelle grazie di Pioli.