Calciomercato, Hakimi lo ‘porta’ via all’Inter: 40 milioni di euro

0
10171

Il Psg ed Hakimi provano ad affondare per un osservato speciale su cui c’è anche l’Inter. La trattativa ha del clamoroso. Ecco cosa sta accadendo

Sembrano ormai passati moltissimi anni da quando Achraf Hakimi mise per la prima volta piede in quel di Milano, ed invece è trascorsa una sola stagione e mezzo dal suo addio all’Inter. La freccia marocchina ha rappresentato, anche se per una sola annata, un vero e proprio punto di forza per la formazione guidata all’epoca da Antonio Conte, lasciando decisamente il segno in più e più circostanze.

Achraf Hakimi con indosso la maglia dell’Inter nella stagione 2020-21 ©LaPresse

E’ stato infatti grazie alle 7 reti e ai suoi complessivi 11 assist messi a segno in nerazzurro che l’esterno marocchino si è così preso l’Inter (il tutto in una sola stagione trascorsa al fianco della ‘Beneamata’, ribadiamolo). A distanza di circa undici mesi e mezzo però, lo stesso Hakimi fu in seguito costretto a dover lasciare Milano. Per quale ragione? Beh, il tutto era legato alla complicata situazione economico-finanziaria nella quale si trovava – e si trova tutt’ora tra l’altro – la società presieduta da Steven Zhang. Soffermiamoci ora un attimo su cosa sia diventato ad oggi il fortissimo laterale del Psg.

Hakimi ed il suo straordinario momento di forma: il focus sull’eroe che ha letteralmente trascinato il Marocco

Nonostante faccia ormai parte da un anno e mezzo dell’undici titolare del Psg, le cose tra Achraf Hakimi e tutto il resto della ‘compagnia’ parigina non stanno affatto andando per il meglio.

Hakimi può finire per suggerire il Psg ad Amrabat
Achraf Hakimi in azione ©LaPresse

Da tempo si vocifera, non a caso, che il giocatore abbia preso atto di tutta questa serie di situazioni che intercorrono all’interno dello spogliatoio, nel quale figurano di fatto all’interno alcune prime donne come: NeymarMessi e Mbappe – uno dei pochi con cui ha realmente legato – fino ad arrivare anche ad altri mostri sacri come Verratti e Ramos (decisamente troppi campioni per essere tenuti tutti a bada). Tralasciando questa cosa però, lo stesso Hakimi sta comunque riuscendo ad incidere pure in quel di Parigi…Anche se non ancora sui livelli di quand’era a Milano.

Tra le tante cose poi, il classe ’98 natio di Madrid è comunque riuscito nell’impresa di trascinare il suo Marocco sino alla ‘finalina’ del Mondiale, ottenendo da lì di conseguenza il quarto posto (ed era la prima volta che accadeva ad una Nazionale africana). Collegandoci ora a questa cosa, l’ormai ex nerazzurro vuole provare a portare con sé nella capitale francese un suo stesso connazionale…Giocatore che resta tra l’altro anche nel mirino dell’Inter.

Calciomercato, il Psg pensa ad Amrabat: Hakimi può essere l’arma in più per soffiarlo all’Inter

Gli ultimi rumors di mercato hanno letteralmente del clamoroso e vedono il Psg che può seriamente gettarsi da un momento all’altro su Amrabat: giocatore che sarebbe eventualmente ‘sponsorizzato’ da Hakimi, suo attuale compagno in Nazionale.

Anche il Psg su Amrabat
Sofyian Amrabat ©LaPresse

Il centrocampista che è ad oggi in forza alla Fiorentina piace da tempo anche all’Inter, ma per tutta una serie di ragioni puramente economiche, alle quali fanno poi seguito il suo rendimento offerto in tutto l’arco del Mondiale, con la sua valutazione che è ‘schizzata’ attorno ai 40 milioni – e i pessimi rapporti con Commisso – il seguente affare resta pressoché fuori dalla portata dei nerazzurri.