Calciomercato Inter, riecco Coutinho: scambio di prestiti

0
22

All’Inter Philippe Coutinho ha solo fatto intravedere il suo potenziale, prima di esplodere poi al Liverpool. Dalla Premier potrebbe anche tornare in Italia 

I tifosi dell’Inter ricorderanno sicuramente Philippe Coutinho, fantasista brasiliano che i nerazzurri acquistarono da giovanissimo dal Vasco da Gama coltivandolo poi in tenera età nella speranza di aver pescato un campione generazionale.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti per Coutinho al Milan: la soluzione per la trequarti
Coutinho ©LaPresse

In nerazzurro il classe 1992 di Rio de Janeiro ha avuto comprensibili difficoltà di adattamento al calcio italiano ed europeo, fisicamente e tatticamente molto diverso da quello brasiliano da cui proveniva. Un prestito formativo all’Espanyol lo fece tornare all’Inter più predisposto ma nel gennaio 2013 l’avventura a San Siro di Coutinho si è esaurita definitivamente tra mille incertezze e qualche punto di domanda in merito alla bontà generale dell’operazione. Il suo valore quindi il fantasista verdeoro lo ha dimostrato alla grandissima proprio al Liverpool dove per anni è stato una delle stelle della squadra di Jurgen Klopp tanto da spingere il Barcellona a versare per lui una cifra monstre largamente superiore alla soglia dei 100 milioni. Tra Catalogna, Baviera e l’attuale avventura all’Aston Villa ha quindi continuato la carriera l’ex interista che quest’anno però non vive la sua stagione più redditizia. Lo scorso gennaio con un prestito semestrale si rilanciò benissimo proprio col club inglese, trascinato a suon di gol e assist, gli stessi che sono mancati in questa prima parte.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti per Coutinho al Milan: la soluzione per la trequarti

Zero gol e assist quest’anno per Coutinho, impiegato molto meno anche alla luce di svariati problemi fisici che lo stanno condizionando. 20 i milioni spesi dall’Aston Villa per prenderlo dal Barça, piazzando sul tavolo anche un contratto fino al 2026.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti per Coutinho al Milan: la soluzione per la trequarti
Coutinho ©LaPresse

A dispetto dell’accordo lungo però la società di Premier, visti i problemi, starebbe pensando di sbarazzarsi del giocatore ed è disposta ad ascoltare offerte già per gennaio. A tal proposito il calciatore potrebbe anche essere proposto al Milan, che ha problemi sulla trequarti visto il mezzo flop De Ketelaere, ancora in attesa di esplosione. Non va escluso uno scambio di prestiti semestrale proprio tra i due, anche se dalle parti di Villa Park potrebbe stuzzicare anche il profilo di Ante Rebic, attaccante croato mai troppo continuo anche in questa annata.

Uno scambio di prestiti che però il Milan difficilmente accetterebbe al netto del valore di Coutinho che è solo da rilanciare dopo qualche mese sottotono che sembra aver cancellato quanto di buono fatto ad inizio 2022.