“Nuova avventura”: è UFFICIALE l’addio all’Inter

0
15

E’ tutto fatto. Il baby talento dice definitivamente addio ai nerazzurri e vola all’estero. C’è già la firma sul contratto. Tutti i dettagli dell’affare

Al giorno d’oggi, diventano sempre più i casi di giovani calciatori italiani che volano all’estero in cerca di fortuna. E’ toccato, infatti, dapprima a Willy Gnonto qualche anno fa e, giusto per citarne uno un po’ più recente, anche a Cesare Casadei, giovane futura promessa dell’intero panorama europeo, approdata nella scorsa estate al Chelsea.

Cesare Casadei (credits: profilo Instagram)

L’intera dirigenza dell’Inter si è trovata, non a caso, praticamente costretta a dover privarsi del giovanissimo classe ’03 – quest’oggi ventenne – che tanto aveva ben figurato al fianco della formazione Primavera su cui siede tutt’ora Cristian Chivu. Risalgono a 17 le reti messe a segno dal centrocampista ravennate nella scorsa stagione e, condite tra l’altro da 5 buoni assist…Numeri che hanno difatti permesso ai nerazzurri di incassare la bellezza di 20 milioni di euro complessivi (15 + altri 5 di bonus). Nonostante questo poi, lo stesso Casadei non è il solo ad aver dovuto dire prematuramente addio all’Inter, in quanto, proprio negli scorsi giorni, si è sentito parlare di un altro caso: vale a dire quello di Alessandro Ciardi.

Sapete però qual è la differenza che contraddistingue il classe ’07 dall’attuale centrocampista del Chelsea? No, non è soltanto l’età, bensì il fatto che il giovane calciatore natio di Carate Brianza ha salutato i nerazzurri a parametro zero…E l’ha fatto direttamente con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram.

Ciardi saluta l’Inter e si trasferisce a zero al Salisburgo: c’è la firma UFFICIALE

Nella giornata di oggi, il giovane trequartista Alessandro Ciardi ha ufficialmente sottoscritto il suo nuovo contratto assieme al Red Bull Salisburgo, società a cui si è accasato sino al prossimo giugno 2025.

Ufficiale il passaggio di Ciardi al Salisburgo: c'è l'annuncio del calciatore
Alessandro Ciardi (credits: profilo Instagram)

L’ora come ora ex Inter ha, infatti, detto addio a zero ai nerazzurri dopo aver messo a segno 3 reti e 2 assist con indosso la maglia dell’under 17). Il classe ’07 ha dunque deciso di rendere noto, in prima persona, il suo approdo in terra austriaca…Pubblicando direttamente sui social la foto della firma, nella quale si legge, inoltre, la frase: “Nuova esperienza”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC10🦁❤️ (@ale.ciardi)