Un’altra chance per arrivare all’Inter: dai rossoneri il dopo Skriniar

0
9

Milan Skriniar ha detto no alla proposta di rinnovo dell’Inter, e con un futuro possibile lontano da Milano iniziano le speculazioni sull’erede. Nome dalla Francia 

Lo abbiamo visto felicissimo per la vittoria recente della Supercoppa Italiana a Riyad ma sempre molto sulle sue al momento di rispondere nelle partite precedenti ai tanti segnali d’amore dei tifosi dell’Inter che lo invitavano alla permanenza. Il futuro di Milan Skriniar potrebbe infatti essere altrove.

Un'altra chance per arrivare all'Inter: dai rossoneri il dopo Skriniar
Skriniar e Dimarco con la Supercoppa ©LaPresse

È infatti arrivato il rifiuto da parte del difensore slovacco in merito alla proposta di rinnovo presentatagli dai nerazzurri da circa 6 milioni di euro netti più bonus. A fare la differenza sarebbero quindi ancora una volta i soldi con il PSG, davanti a tutte per aggiudicarselo, che gliene offre sui 9 milioni di euro a stagione, mentre dalla Francia parlano già di un’intesa trovata per portarlo all’ombra della Torre Eiffel. Un addio che farà male quello di Skriniar, amato dai tifosi e importantissimo per tutti gli allenatori degli ultimi anni. Non sarà infatti semplice perdere a parametro zero un difensore tanto forte ed esperto, andando poi a rimpiazzarlo sul mercato senza dover fare follie. Diversi già i profili accostati al club meneghino nelle scorse ore. Non è da escludere anche un eventuale ritorno di fiamma per un calciatore che all’Inter è stato accostato nelle scorse annate di calciomercato.

Calciomercato Inter, Todibo può tornare di moda: il centrale francese che venne accostato ai nerazzurri

Missione difesa aperta per l’Inter, che con uno Skriniar in meno dovrà per forza di cose acquistare almeno un difensore di ottimo valore, che non abbia però costi e ingaggio fuori mercato e che non sia neanche troppo in avanti con l’età.

Un'altra chance per arrivare all'Inter: dai rossoneri il dopo Skriniar
Todibo ©LaPresse

Un identikit questo che potrebbe anche portare a ponderare eventualmente l’idea Jean-Clair Todibo, ex difensore centrale del Barcellona, ora in forza al Nizza, che proprio ai tempi catalani fu associato alla Serie A tra Inter e Milan, salvo poi tornare in auge anche negli anni seguenti. Il francese classe 1999 nel frattempo però è maturato molto, crescendo sotto ogni punto di vista ed accumulando una notevole dose di esperienza giocando con enorme costanza con la maglia rossonera del Nizza. Un calciatore di valore che ha già ampiamente scavallato la quota dei 2000 minuti stagionali col club, e che potrebbe anche essere offerto ad una Inter poi a caccia di difensori buoni per provare a sostituire Skriniar. Intanto Todibo da due anni e mezzo ha trovato la sua dimensione a Nizza dove ha un contratto fino al 2027.