Lautaro-Mbappe: incrocio di mercato pazzesco, 100 milioni

Spunta fuori l’idea di un effetto domino che avrebbe del clamoroso e che danneggerebbe seriamente l’Inter. Nerazzurri chiamati alla cautela assoluta

E’ tempo di calciomercato: con la prossima finestra estiva che si appresta a prendere ufficialmente il via a partire dall’1 luglio in poi.

Marotta e Ausilio (LaPresse) – interlive.it

Spetterà, infatti, a Marotta e Ausilio fare le veci dell’Inter: club che, così come tante altre società europee, è chiamato ad apportare innumerevoli cambiamenti là davanti.

Uno di questi è sicuramente il Psg: altro sodalizio che resta alla ricerca di nuove pedine offensive dato il recentissimo addio di Lionel Messi – accasatosi a sua volta all’Inter Miami – e la situazione Mbappe che preoccupa decisamente.

Nonostante il francese abbia recentemente ammesso di essere felice e, di conseguenza, di trovarsi bene a Parigi, la reale situazione è sotto gli occhi di tutti.

Un’intera popolazione, infatti, è oramai venuta a conoscenza del fatto che il classe ’98 non estenderà la durata del proprio contratto assieme ai parigini: motivo per cui il suo accordo con Al-Khelaifi e compagnia avrà durata sino a giugno 2024.

A prescindere da Mbappe quindi, accostato con insistenza al Real Madrid già da un bel po’ di tempo, i francesi necessitano assolutamente di un nuovo rinforzo offensivo: a maggior ragione in caso di cessione dell’ex Monaco già in quest’estate (chiaro che a loro converrebbe cederlo già in questo momento, altrimenti sarà addio a zero tra un anno).

Potrebbe essere così, dunque, che il Psg potrebbe anche finire per prendere in considerazione l’idea di tentare una clamorosa doppietta dall’Inter dopo averla già privata, in precedenza, di Milan Skriniar: colui che, come ormai risaputo, farà a breve meta dalle parti della Tour Eiffel. Svelato il loro potenziale piano.

Calciomercato Inter, nerazzurri in ansia per Lautaro: il Psg può farsi avanti con un’offerta monstre da 100 milioni

Non ci sarebbe neanche da dirlo ma, in realtà, è meglio precisarlo ancora un’altra volta: il Psg necessita di avere, al più presto, una nuova soluzione offensiva per il proprio attacco.

Il Psg potrebbe spingersi fino a 100 milioni per Lautaro
Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

A testimoniarlo sono proprio i rumors spuntati fuori in queste ultime settimane, da cui si è appreso che gli stessi parigini restano particolarmente interessati a: Osimhen, Kane, Thuram, ma anche allo stesso Lautaro Martinez.

Proprio per quest’ultimo, infatti, l’intera dirigenza parigina potrebbe, anche, finire per compiere una potenziale avanzata offensiva già a partire dal prossimo mercato estivo.

Su questo l’Inter è già stata alquanto chiara. Il ‘Toro’ è da considerarsi un calciatore non incedibile ma quasi. Salvo l’arrivo di vere e proprie offerte monstre, il centravanti argentino non si muoverà minimamente da Milano. Diverso, invece, in caso di proposte cruciali.

Conti alla mano, però, spesso e volentieri il Psg ha già dimostrato di non avere particolari problemi di natura economico-finanziaria: motivo per cui, dal nulla, potrebbe anche finire per riporre sul tavolo situato dalle parti di ‘Viale della Liberazione’ la bellezza di 100 milioni di euro all’incirca (cifra che farebbe vacillare eccome i nerazzurri).

C’è da dirlo: pur con assoluto dispiacere, difficilmente Marotta e Ausilio potrebbero dire di no difronte a tale proposta. Peraltro, in via conclusiva, chi potrebbe spingere sull’acceleratore per il seguente affare – ad oggi non ancora avviato – è proprio l’agente dell’attuale numero 10 nerazzurro, nientemeno che Alejandro Camano. Lo stesso di Achraf Hakimi per intenderci.

Impostazioni privacy