Colpo di scena Frattesi, la Juve prova il sorpasso: l’offerta

I bianconeri tentano di mettere la freccia sull’Inter per il forte centrocampista ‘made in Italy’. I nerazzurri devono ora fare alla svelta. La formula dell’affare

Pur non avendo ancora preso ufficialmente il via: da settimane, per non dire mesi, si parla già di calciomercato. Una finestra di mercato, la prossima, che si appresta ad essere bollente, non soltanto dal punto di vista climatico ma anche per via delle varie e ghiotte opportunità che l’imminente sessione estiva sarà in grado di offrire. Partendo da Frattesi.

Davide Frattesi (LaPresse) – interlive.it

Proprio il centrocampista ‘made in Italy, infatti, ha già da tempo attirato le attenzioni di innumerevoli club di Serie A e non solo: assicurandosi, di fatto, in particolar modo le lusinghe di Roma, Juventus e Inter.

Proprio questi ultimi, negli scorsi giorni, si sono portati avanti nelle trattative interfacciando, non a caso, nuovi ed importanti colloqui assieme al resto della dirigenza del Sassuolo.

Nella persona di Beppe Marotta, infatti, l’Inter ha incontrato parte dei neroverdi discutendo, a quel punto, della situazione contrattuale di Davide Frattesi, oramai certo dell’addio in estate.

Da quei dialoghi, è emerso fuori che i nerazzurri hanno già trovato un principio d’accordo assieme agli emiliani per far sì che il classe ’99 possa per davvero, a partire dalla prossima stagione, diventare un nuovo calciatore della ‘Beneamata’ e se questo accordo di massima è stato possibile lo si deve anche all’inserimento di Samuele Mulattieri nell’affare.

Potrebbe, e dovrebbe essere proprio questo, dunque, a far sì che i nerazzurri arrivino ad abbassare le pretese della dirigenza neroverde: con quest’ultima che, attualmente, valuta l’ex Monza per una cifra compresa tra i 30 e i 35 milioni di euro.

Ciò nonostante, senza alcun movimento in uscita, l’Inter non può ancora arrivare a chiudere tale operazione: a meno che, dal nulla, non arrivi un ok da parte dell’attuale numero uno del ‘Biscione’, quale Steven Zhang.

Lo abbiamo già anticipato insomma. I milanesi si sono, sicuramente, già portati abbondantemente avanti nei colloqui ma, nel frattempo, chi potrebbe approfittare di tale operazione, momentaneamente in stand-by, è proprio la Juventus: altra società che non ha mai nascosto il proprio interessamento per Frattesi.

Calciomercato, Inter avanti nei colloqui per Frattesi ma serve la chiusura: occhio all’offerta della Juve con Soule

L’Inter intende, sicuramente, chiudere per Davide Frattesi ma deve farlo alla svelta: il tutto per evitare il rischio di una beffa Bremer 2.0.

La Juve potrebbe provarci per Frattesi offrendo 25 milioni più Soule
Matias Soule (LaPresse) – interlive.it

Come se non bastasse, anche in quest’altra occasione, di mezzo c’è proprio la Juve: club che, ormai da anni, è complice di una profonda rivalità assieme all’Inter e che, da punto e accapo, vuole provare a prendere sul tempo i nerazzurri sul mercato.

Così come la ‘Beneamata’, infatti, anche i bianconeri vanno verso una vera e propria rivoluzione da dover attuare all’interno della propria rosa: a partire dal centrocampo, reparto che Allegri e i suoi vorrebbero rinforzare con il potenziale inserimento di Frattesi.

A questo punto, dunque, l’intera dirigenza ‘zebrata’ potrebbe anche finire per farsi nuovamente avanti tentando di riporre sul tavolo del Sassuolo un’offerta da 25 milioni di euro più il cartellino di Matias Soule (valutato all’incirca sui 5 milioni).

Da vedere, però, da quale proposta club e calciatore potrebbero dirsi maggiormente intrigati. Nel frattempo, ciò che è certo, è il fatto che il classe ’99 non abbia alcun minimo dubbio riguardo il suo prossimo territorio di appartenenza.

Frattesi allo scoperto: “Voglio rimanere qui in Italia. L’estero? Non è ancora il momento”

Al termine di Spagna-Italia, sfida terminata 2-1 e valevole per la semifinale di Nations League, il centrocampista degli ‘Azzurri’, Davide Frattesi, quest’oggi in forza al Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport‘ per parlare a proposito del suo futuro.

Frattesi annuncia: "No all'estero, voglio rimanere in Italia"
Davide Frattesi (LaPresse) – interlive.it

“Devo essere sincero, non mi sento ancora pronto per andare all’estero. Preferirei perciò restare in Italia e questa cosa l’ho riferita anche al direttore stesso del Sassuolo. Questa è la mia volontà– ha dichiarato.

A conferma del tutto, sono poi giunte anche le dichiarazioni rilasciate direttamente da parte dell’amministratore delegato neroverde, Giovanni Carnevali, il quale ha affermato: “Frattesi? E’ vero: abbiamo ricevuto alcune offerte provenienti dalla Premier e ci dispiace che si sia opposto. Assieme a lui cercheremo di trovare la miglior soluzione possibile. Vuole restare qui in Italia“.

Impostazioni privacy