“In Scandinavia”: rinnovo ed erede Handanovic, annuncio social

Il portiere e capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il proprio contratto con l’Inter ma la questione non sarebbe pienamente condivisa, spunta l’ipotesi del sostituto

Sulla carta Samir Handanovic non è più un calciatore dell’Inter, in quanto il suo contratto è ufficialmente scaduto lo scorso 30 giugno come previsto dai termini di Lega. Eppure se per gli altri casi di svincolo la direzione sportiva nerazzurra si è mossa per tempo nel tentativo di trovare i rimpiazzi giusti, lo stesso non è accaduto per il capitano sloveno.

Handanovic tra rinnovo e addio, spunta la proposta di Zilliacus
Samir Handanovic, portiere e capitano dell’Inter attualmente senza contratto (LaPresse) – interlive.it

Come ipotizzato nelle ultime ore, infatti, l’entourage del calciatore starebbe discutendo ancora con Giuseppe Marotta nel tentativo di capire cosa ne sarà del futuro del proprio assistito e l’ipotesi di permanenza per un altro anno ancora a corte di Simone Inzaghi come secondo (o addirittura terzo) portiere dell’Inter troverebbe buone possibilità di applicazione. Soprattutto dopo la partenza di Alex Cordax verso la Saudi Pro League.

L’eventuale partenza di Handanovic, invece, costerebbe all’Inter un duplice sforzo sul mercato per procurare ad André Onana almeno un degno compagno di reparto con cui spartirsi il posto in squadra nel momento del bisogno. Senza contare che lo stesso camerunese è ancora bersaglio facile del Manchester United, con cui l’Inter resta attivo in trattativa per definirne la posizione.

Calciomercato Inter, Handanovic di troppo: pescata in Scandinavia per il nuovo portiere

Per Thomas Zilliacus, l’imprenditore finlandese ed ex dirigente Nokia già accostato alla causa nerazzurra nelle scorse settimane, rinnovare il contratto di Handanovic sarebbe però una mossa superflua altamente risparmiabile da parte della direzione sportiva dell’Inter.

Handanovic tra rinnovo e addio, spunta la proposta di Zilliacus
André Onana, primo portiere dell’Inter e uomo mercato (LaPresse) – interlive.it

Al suo posto, infatti, potrebbero essere presi in considerazione tanti profili in ascesa del calcio scandinavo pronti eventualmente anche a fare le veci dello stesso Onana nel caso in cui dovesse essere confermata la partenza in Premier League.

Bisogna pensare al di fuori dagli schemi, come nel caso di Erling Haaland. Ci sono grandi portieri in Scandinavia pronti per sostituire Onana nel caso in cui dovesse essere ceduto“, scrive Zilliacus sul proprio profilo Twitter. Un’annotazione di cui però l’Inter potrebbe farsene ben poco nel corso delle prossime ore.

Impostazioni privacy