Vlahovic, Dybala e Lautaro: l’intricato nodo di mercato

Il calciomercato potrebbe animarsi con un pericoloso intreccio di interessi fra Inter, Juve e Roma. Potrebbero essere coinvolti Dusan Vlahovic, Lautaro Lautaro e Paulo Dybala

Il motore immobile in grado di dar inizio all’agitazione nel mercato italiano potrebbe essere il ritorno di Romelu Lukaku all’Inter. Quando un minimo cambiato può dare origine a una sequenza lineare di altri mutamenti, di solito, si parla di effetto domino.

Vlahovic, Lautaro, Dybala, valzer di attaccanti
Vlahovic, Lautaro Martinez e Dybala (LaPresse) – interlive.it

E qui l’effetto domino, secondo il sito calciomercato.it, dipenderebbe appunto dall’interesse dell’Inter per il centravanti belga, il cui ritorno a Milano potrebbe determinare una enorme reazione a catena, coinvolgendo Vlahovic, Dybala e infine anche Lautaro Martinez.

Com’è noto, la Juventus non ha ancora deciso cosa farsene di Dusan Vlahovic. Il serbo è una risorsa importante a livello economico e in prospettiva, ma tecnicamente e caratterialmente il ragazzo ha deluso a Torino. Dunque non è un vero e proprio incedibile. Giuntoli sa che l’attaccante potrebbe portare nelle casse bianconere un bel po’ di milioni.

Ma le pretendenti sembrano ferme. Il Chelsea, prima di tornare sul mercato, deve vendere. Il Real Madrid non è del tutto convinto che il serbo sia un erede all’altezza di Benzema. Il Bayern Monaco e il PSG, per ora, si mostrano timidi. Il prezzo è alto: la Juve chiede almeno 70-80 milioni di euro.

Lukaku innesca la reazione a catena: Vlahovic, Dybala e Lautaro coinvolti nel valzer degli attaccanti

Intanto“, si legge su calciomercato.it, “gli agenti del giocatore sondano varie piste e tengono vivi i contatti con le big inglesi, nello specifico Manchester United e Chelsea“. La prospettiva più incoraggiate, al momento, è proprio quella che porta al Chelsea, dato che Pochettino è alla ricerca di una punta con le caratteristiche del serbo. Soltanto che i Blues non vorrebbero spendere più di 50-55 milioni.

Lautaro: ci provano Chelsea e Real
Chelsea e Real su Lautaro (LaPresse) – interlive.it

Non potendo arrivare a Dybala, secondo il sito, il Chelsea potrebbe virare su Paulo Dybala: per prenderlo basterebbe pagare la clausola rescissoria da 12 milioni di euro valida per l’estero. Il fantasista della Roma piace ai Blues, e anche molto, ma non è una punta. E il Chelsea ha il problema di trovare qualcuno in grado di far goal.

Da questo punto di vista, Pochettino potrebbe spingere la proprietà londinese a un ulteriore sforzo. Oltre a Dybala potrebbe anche chiedere che venga fatto un tentativo per Lautaro. Il manager argentino, si sa, ha un debole per Lautaro Martinez, e anche il Toro ha stima per l’allenatore. Il portale Football Insider parla di un’intesa speciale fra i due, e ipotizza uno sforzo dei Blues per accontentare Pochettino.

Lautaro, però, costa più di Vlahovic. Per convincere Zhang a venderlo ci vuole una bella cifra. “Un assegno a tripla cifra e una proposta economica irrinunciabile“, si legge su calciomercato.it. L’argentino a oggi è uno fra i pochi incedibili della scacchiere di Simone Inzaghi.

E non è finita qui, perché sul Toro potrebbe piombare, almeno secondo alcuni giornali spagnoli, anche il Real. La suggestione è riportata dal solito El Gol Digital. Secondo il portale iberico, i Blancos sperano ancora di poter arrivare a Mbappé ma intanto si guardano intorno. Il francese è diventato una specie di ossessione per Florentino Perez ma anche il romantico presidente sembra aver capito che, almeno per questa stagione, sarà impossibile strappare il campione al PSG.

Per questo a Madrid starebbero cominciando a prendere in considerazione la possibilità di buttarsi su Lautaro Martinez, che per età e talento è l’attaccante che più piace in questo momento ad Ancelotti.

L’altro intrigo internazionale potrebbe essere orchestrato dal Chelsea. I Blues, che puntano a Kane, potrebbero scegliere di investire su Vlahovic proponendo alla Juventus una contropartita molto gradita ad Allegri: Romelu Lukaku.

Impostazioni privacy