Da Barcellona ci riprovano: scambio alla pari con Dumfries

L’esterno olandese Dumfries piace ancora al Barcellona e potrebbe nascere un nuovo intreccio di mercato, con la proposta diretta di scambio per Eric Garcia

Iniziata ufficialmente la fase di preparazione pre-campionato, l’Inter insegue un nuovo obiettivo a breve termine. Quello di creare i presupposti giusti, sotto il profilo atletico e mentale, per affrontare la stagione nel migliore dei modi e puntare all’osservazione delle promesse a lungo termine.

Dumfries per Eric Garcia, tentativo di scambio del Barcellona con l'Inter
Denzel Dumfries, esterno destro dell’Inter nel mirino delle big europee (LaPresse) – interlive.it

Il gruppo ha trovato nuova energia con innesti di valore, lasciando invece dietro di sé i rimasugli della passata annata. Altri, invece, come Denzel Dumfries, aspettano ancora di conoscere il proprio futuro se vicino o lontano dal capoluogo lombardo. L’esterno olandese ha ricevuto nel corso dei mesi passati numerose occhiate d’interesse da parte dei top club europei, ma nessuno di questi ha realmente approfittato dell’apertura dell’Inter per muovere offerte concrete al cospetto di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio.

In questo scenario di dubbio relativo, il Barcellona sembrerebbe essere ancora interessato al profilo di Dumfries come investimento importante da inserire a corte di Xavi per il prossimo futuro. La dirigenza catalana è ben consapevole del potenziale del calciatore e conosce con precisione anche le richieste della controparte nerazzurra per l’eventuale cessione, a non meno di 40 milioni di euro.

Calciomercato, ultimo tentativo del Barcellona per Dumfries: rispunta l’idea Eric Garcia

Senza tuttavia considerare l’opzione di acquisto diretto, però, il club blaugrana potrebbe tentare l’ultimo affondo decisivo proponendo all’Inter ancora una volta il cartellino del difensore centrale Eric Garcia.

Dumfries per Eric Garcia, tentativo di scambio del Barcellona con l'Inter
Eric Garcia, difensore centrale del Barcellona proposto all’Inter (LaPresse) – interlive.it

Aver chiuso definitivamente la trattativa per l’innesto di Yann Aurel Bisseck potrebbe infatti non bastare come rinforzo per la difesa dell’Inter, a disposizione di Simone Inzaghi per la prossima stagione. Garcia costituirebbe l’ultima pedina necessaria per il raggiungimento del numero ideale di difensori in squadra, aggiungendo anche una buona dose d’esperienza internazionale dopo la partenza di Milan Skriniar.

Il tecnico piacentino aveva lasciato intendere alla dirigenza che almeno un altro difensore sarebbe stato utile per i suoi scopi, ma è inverosimile che al momento l’Inter possa seriamente prendere in considerazione questa opportunità di mercato. Dumfries ha infatti ancora una suo ruolo centrale nei dettami nerazzurri ed è felice della sua posizione a Milano. D’altro canto anche la stessa squadra ha bisogno di lui e non sarebbe affatto semplice trovare un rimpiazzo all’altezza, che non sia il neo-acquisto Juan Cuadrado.

Impostazioni privacy