Affare in Bundesliga: 30 milioni per convincere Tuchel

Inter vicina alla maxi richiesta del Bayern Monaco per il proprio centrale Pavard, già sondato dai nerazzurri nella passata sessione di mercato 

Ci risiamo. Inter e Bayern Monaco sulla stessa linea di pensiero. O quasi. Perché le due grandi realtà internazionali potrebbero intrecciare nuovamente le proprie strade apportando modifiche sostanziali all’interno dei propri ranghi.

Pavard dal Bayern all'Inter vicino ai 30 milioni
Thomas Tuchel, tecnico del Bayern Monaco (LaPresse) – interlive.it

In questo caso specifico, i nerazzurri sarebbero i beneficiari di una operazione di mercato di notevole spessore. Una mossa di rinforzo utile a Simone Inzaghi per definire una volta per tutte il numero di difensori a disposizione nel reparto arretrato, che unisca la giusta dose d’esperienza ad una certa freschezza anagrafica che può apportare maggiore lucidità nelle fasi di copertura.

Come noto, l’Inter è da tempo sulle tracce di un difensore completo. Possibilmente un braccetto di destra che non faccia rimpiangere Milan Skriniar ai tempi d’oro. Dopo le prime valutazioni su Trevoh Chalobah, obiettivo di proprietà del Chelsea portato avanti nella serie di valutazioni dalla dirigenza nerazzurra fino al momento del suo recente infortunio, Giuseppe Marotta e Piero Ausilio non hanno mai rinunciato davvero a Benjamin Pavard.

Già accostato all’Inter lo scorso gennaio, il difensore francese Campione del Mondo nel 2018 aveva a sua volta mostrato interesse per un eventuale trasferimento a Milano. Prima che poi il Bayern facesse muro sulla voglia di trattenerlo per altro tempo ancora, vista la sua centralità nel vecchio progetto tecnico di Julian Nagelsmann. Fatto un allenatore, però, se ne fa un altro. E da quando Thomas Tuchel siede sulla panchina bavarese, Pavard è tornato improvvisamente sul mercato. Al giusto prezzo.

Pavard-Inter, nuovo ritorno di fiamma: affare lanciato

L’interesse risvegliato dell’Inter per Pavard ha sollevato la curiosità del Bayern di ascoltare eventuali proposte. Tutte al prezzo di partenza di circa 30 milioni di euro. Cifra che, inizialmente, appariva lontana dalle valutazioni della dirigenza nerazzurra.

Pavard dal Bayern all'Inter vicino ai 30 milioni
Benjamin Pavard, difensore centrale e terzino destro del Bayern Monaco obiettivo dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Oggi però qualcosa sembra essere cambiato. Forse proprio l’urgenza di procurare ad Inzaghi un difensore prima dell’inizio del campionato di Serie A, o quantomeno a ridosso. Stando alle informazioni raccolte dalla controparte tedesca di ‘Sky Deutschland’, Pavard potrebbe effettivamente partire verso le sponde meneghine per una cifra vicina a quella richiesta. Bando a qualsiasi tentativo al ribasso. Questione di poche ore al verdetto definitivo. Intanto scalpita Mazraoui per prendere il suo posto da titolare.

Impostazioni privacy