Operazione da 110 milioni, blitz choc per Lautaro

Il nome del ‘Toro’ di Bahia Blanca può tornare a far gola all’estero. Nuovo e clamoroso scenario di mercato in vista

Lautaro Martinez si appresta a disputare, ad oggi, la sua sesta stagione consecutiva al fianco dell’Inter.

Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

Il centravanti argentino è, infatti, approdato a Milano nell’estate del 2018 impadronendosi, sin da subito, della maglia numero 10. Questa scelta, inizialmente, ha destato un po’ di sospetti ma poi, a lungo andare, il classe ’97 ha prontamente saputo dimostrare a tutti il suo vero valore.

Con tanto di fascia da Capitano al braccio, ora, Lautaro ha solamente voglia di Inter. Contro ogni pronostico iniziale, l’ex Racing Club si è ormai ambientato perfettamente all’interno di questa realtà milanese aprendo, peraltro, un ristorante di sua proprietà.

Ciò nonostante, dati i suoi impressionanti numeri – per lui sono giunti 28 gol e 11 assist nella passata annata – quello del ‘Toro’ di Bahia Blanca è un profilo che continua a fare particolarmente gola all’estero.

Tralasciando i soli Psg e Bayern Monaco, impadronitisi ormai a loro volta di Goncalo Ramos ed Harry Kane – di grandi squadre, al momento orfane di un vero e proprio bomber da oltre 20 reti a stagione, vi sono rimaste solamente Real Madrid e lo stesso Tottenham: club che ha da poco detto addio al suo ex Capitano. Occhio, perciò, a questo scenario.

Tottenham ufficialmente senza Kane: occhio al blitz sui 90-100 milioni per Lautaro

Il Tottenham, rimasto da poco orfano di Harry Kane poichè il calciatore stesso si è appena accasato ufficialmente al Bayern Monaco per 110 milioni di euro siglando, di conseguenza, un accordo quadriennale, potrebbe finire per fiondarsi su Lautaro Martinez da un momento all’altro.

Kane è del Bayern Monaco: occhio al blitz del Tottenham per Lautaro
Harry Kane (LaPresse) – interlive.it

Tralasciando, infatti, i soli nomi di Lukaku e Vlahovic – oltre a quelli di Balogun e Taremi, questi ultimi entrambi due obiettivi dell’Inter – in casa Tottenham si è tornati a rivalutare anche la candidatura del ‘Toro’ di Bahia Blanca: un profilo che i nerazzurri vorrebbero evitare di cedere.

Grazie al bottino che Kane ha appena garantito loro, gli stessi ‘Spurs’ potrebbero, con quella somma, anche finire per tentare un blitz attorno ai 90 milioni di euro per l’attaccante argentino: cifra difronte alla quale, naturalmente, la ‘Beneamata’ tentennerebbe eccome.

L’unico modo per poter vedere, di fatto, Lautaro andar via, è una vera e propria offerta irrinunciabile a cui Marotta e Ausilio non potrebbero far altro che dire di sì.

Ad ogni modo, praticamente nessun tifoso interista si augura che tutto ciò accada complice, inoltre, il fatto che in questo momento i vice Campioni d’Europa in carica possono fare affidamento per il proprio attacco, Lautaro escluso, sui soli profili di Thuram, Correa e l’ormai promesso sposo Arnautovic.

Impostazioni privacy