È ancora bufera per Napoli-Inter: Massa ‘retrocesso’

Il giudice di gara della sezione di Imperia accusato di aver preso decisioni errate nel corso del match disputatosi al ‘Maradona’. Cosa sta accadendo

Continua a far discutere, e non poco, quanto accaduto nel corso di Napoli-Inter: big match valido per il 14esimo turno di campionato e disputatosi la scorsa domenica sera.

Massa, promosso dall'AIA dopo Napoli-Inter, arbitrerà Parma-Palermo in B
Davide Massa (LaPresse) – interlive.it

Di 0-3 il risultato finale. Punteggio che ha sorriso in favore della squadra di Simone Inzaghi, quest’ultima uscita vittoriosa da questo confronto grazie alle reti di Calhanoglu, Barella e Thuram. A far discutere proprio la rete del turco. E non solo.

L’azione da cui scaturisce infatti il goal dell’ex Milan, a detta di molti (basterebbe vedere i contrastanti pareri emersi via social), pare essere viziata da una trattenuta di Lautaro Martinez ai danni di Lobokta: giudicata, invece, regolare da parte del direttore di gara. Motivo per cui non è stata revocata la rete dello 0-1 in favore dei nerazzurri.

Altro episodio chiave, invece, è stato il contatto Acerbi-Osimhen nell’area di rigore dell’Inter: contatto di lieve entità, secondo la valutazione di Massa, su cui lo stesso direttore di gara ha deciso di lasciar correre non assegnando, quindi, alcun calcio di rigore in favore del Napoli.

Queste le due valutazioni eseguite da parte del giudice di gara ligure: per di più giudicate corrette anche dall’AIA, organo federale che ha deciso di promuovere lo stesso Massa per la direzione di quel match. Direttore di gara per cui vi è, inoltre, un’importante novità non inerente, però, a quanto accaduto soli pochi giorni fa durante l’appuntamento che ha visto la formazione di Walter Mazzarri contrapposta a quella di Simone Inzaghi.

Massa arbitrerà Parma-Palermo in B: nulla a che vedere, però, con gli episodi di Napoli-Inter

Sarà Davide Massa a dirigere Parma-Palermo: big match valido per la 16esima giornata del campionato di Serie B in programma domenica 10 dicembre alle ore 16:45 al ‘Tardini’.

Davide Massa (LaPresse) – interlive.it

A renderlo noto l’Associazione Italiana Arbitri tramite un comunicato ufficiale diramato sul proprio sito nelle scorse ore. Decisione che in realtà non avrebbe nulla a che vedere, in alcun modo, con quanto accaduto la scorsa domenica sera durante la conduzione di Napoli-Inter: match che, a detta della medesima Federazione sportiva, è stato perfettamente diretto dallo stesso giudice di gara della sezione di Imperia.

Impostazioni privacy