Il top club si prende Dimarco: 7 milioni a stagione

United intenzionato a muovere passi importanti per Dimarco soprattutto in estate e promette un ingaggio da paura, l’Inter chiede non meno di 60 milioni 

Federico Dimarco oggetto del desiderio di molti. Un bene che l’Inter abbia deciso di stringergli la mano nei discorsi di prolungamento del contratto, come forma di garanzia e autotutela sul futuro. Ma il mercato, si sa, è ondivago. Quando un club economicamente in forma ha tutte le premesse per affondare il colpo in entrata, non sussiste alcun problema.

Dimarco allo United per 60 milioni e 7 milioni d'ingaggio
Federico Dimarco, esterno sinistro dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

È questo l’unico vero rischio cui potrebbe andare incontro la dirigenza nerazzurra. A fronte di un’offerta importante tutte le certezze potrebbero improvvisamente svanire. Come accaduto diverse altre volte in passato con le operazioni di cessione dei cartellini di Romelu Lukaku, Achraf Hakimi e André Onana. Soprattutto se a metterci lo zampino dovessero essere club di Premier League, generalmente più inclini a grandi esborsi.

Manchester United su Dimarco e tentativo da 60 milioni in estate, con una promessa a rialzo sull’ingaggio

Stando agli ultimi rumors, il Manchester United sarebbe intenzionato a fare sul serio per Dimarco. Scartata aprioristicamente la possibilità d’assalto nel corso della sessione invernale di mercato per una chiusura totale da parte della dirigenza nerazzurra nel privarsi di una pedina tanto importante per Inzaghi nella parte finale di stagione, la proiezione è tutta verso l’estate.

Dimarco allo United per 60 milioni e 7 milioni d'ingaggio
Dimarco stuzzicato dall’interesse del Manchester United per 7 milioni d’ingaggio (LaPresse) – interlive.it

L’esterno mancino ha appena rinnovato il proprio contratto con l’Inter intorno ai 4 milioni di euro netti a stagione e sulla scia di questa offerta, lo United potrebbe affondare il colpo per 7 milioni di euro d’ingaggio con la sola finalità di convincerlo della bontà del progetto tecnico che andrebbe a sposare.

L’ultimo scoglio verrebbe poi dato proprio dalla volontà dell’Inter di cedere Dimarco altrove e in ogni caso non si parlerebbe di cifre al di sotto dei 60 milioni di euro per il suo cartellino. Previo studio di tutti i possibili sostituti nel ruolo, ma certamente non alla pari di uno dei calciatori più preziosi ed ambiti dell’intero scenario calcistico europeo al momento.

Impostazioni privacy