“Ma di cosa parliamo?”: Napoli-Inter, la verità in diretta

Non si placano le polemiche inerenti alla finale di Supercoppa, disputatasi ieri sera in quel di Ryiad e vinta negli istanti finali dalla squadra di Inzaghi

Per il terzo anno consecutivo, è l’Inter la formazione ad essersi proclamata ancora una volta Supercampione d’Italia, coi nerazzurri che così facendo hanno messo in bacheca l’ottava Supercoppa della propria storia, merito sicuramente anche di Simone Inzaghi che ha toccato quota cinque in questa competizione diventando così il tecnico più vincente della manifestazione.

Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

Ad aver permesso ai nerazzurri di portare a casa quest’altro trofeo la rete siglata negli istanti finali di gara da Lautaro Martinez, diventato ormai l’uomo delle finali e attaccante che non si è fatto trovare impreparato sulla splendida palla servitagli al centro area da Pavard (altra prestazione super per il centrale francese).

Meritata, nel complesso, la vittoria finale da parte della squadra di Inzaghi, aiutata anche da un episodio a proprio favore come quello dell’espulsione riservata a Giovanni Simeone al minuto 60 di gara, calciatore ammonito in precedenza per un fallo su Calhanoglu. Un episodio, questo, che ha poi costretto il Napoli a disputare gli ultimi 30′ di gioco in dieci uomini, e la differenza si è vista eccome.

Coi Campioni d’Italia costretti a rintanarsi nella propria metà campo poiché in inferiorità numerica, l’Inter ha avuto un pallino del gioco ancor più superiore rispetto a quello fatto registrare nel primo tempo. Diverse le occasioni da segnalare in favore del club meneghino, che ha poi trovato il guizzo finale con il proprio Capitano, che ha già toccato quota 21 in stagione. Polemiche arbitrali a parte, in tanti non hanno potuto far altro che sottolineare il dominio avuto in campo da parte della squadra di Inzaghi, incluso un ex allenatore nerazzurro.

Orsi: “Fa più notizia un’ammonizione piuttosto che la prestazione stessa dell’Inter”

Fernando Orsi, ex portiere di Parma e Lazio (con un passato anche da vice allenatore dell’Inter dal 2004 al 2006), una volta intervenuto a ‘Radio Radio’ ha analizzato buona parte degli episodi manifestatisi durante Napoli-Inter, spegnendo così le tante polemiche generatesi nel post-gara. Queste le sue dichiarazioni:

Fernando Orsi, ex vice allenatore Inter – interlive.it

L’Inter in due partite ha schiacciato in area di rigore le proprie avversarie. La finale il Napoli non l’ha praticamente giocata, quindi di cosa parliamo? Rimango allibito da quanto detto da alcuni uomini di sport, ma davvero si vuole cercare un alibi? A cosa? Non c’è mai un allenatore che, per una volta, dica che una squadra è stata superiore all’altra. Sarebbe molto più onesta come cosa, ma ogni volta il principale intento è quello di sollevare polemiche. Tutti che continuano a parlare di un’ammonizione piuttosto che del predominio Inter nelle ultime due gare di Supercoppa”.

Impostazioni privacy