L’Inter ha perso un fenomeno: UFFICIALE, è del City

Sfugge sotto gli occhi dell’Inter il giovanissimo talento argentino Echeverri, ha firmato il nuovo contratto con il Manchester City fino al 2028 

L’ultima volta in cui Inter e Manchester City si sono affrontate per questioni non legate a sfide dirette sul terreno di gioco, come nel caso della finale di Champions League dello scorso anno ad Istanbul, è accaduta un paio di anni or sono quando i ‘Citizens’ sono riusciti a strappare dalle grinfie della dirigenza nerazzurra il giovane centravanti Julian Alvarez.

Echeverri al City di Guardiola, anticipo sull'Inter
Pep Guardiola, tecnico del Manchester City (LaPresse) – interlive.it

In quell’occasione il club inglese ha dato prova di quanto forte possa essere la propria influenza anche a livello internazionale e soprattutto per il calcio sudamericano, da sempre collegato a quello europeo per via dell’esodio di baby campioni pronti a fare il salto di qualità definitivo. L’Inter, come noto, è stata sempre vicina alle gesta del calcio argentino e vanta una sfilza innumerevole di fuoriclasse e vecchie glorie susseguitisi nel corso dei decenni con indosso la maglia del ‘Biscione’. Alvarez sarebbe potuto rientrare tra questi dopo Lautaro Martinez, ma l’affare non è avvenuto per evidenti differenze di potenziale economico con i rivali del City.

Sfugge Echeverri dalle mani dell’Inter, arriva prima il City e contratto fino al 2028

Proprio qualche ora fa la questione si è ripresentata per un’altro affare di mercato legato alle prestazioni sportive del giovane fantasista argentino Claudio Echeverri, finora considerato uno dei talenti emergenti del River Plate.

Echeverri al City di Guardiola, anticipo sull'Inter
Claudio Echeverri, fantasista fresco d’acquisto del City. Resterà al River per un altro anno (LaPresse) – interlive.it

Il calciatore era finito nel mirino dell’Inter da diversi mesi ma il club nerazzurro non era affatto l’unica realtà europea ad averlo sotto osservazione. Tra le tante c’era anche il City che con grande tempestività, forte anche degli accordi presi in passato con la controparte argentina, è riuscita in un anticipo grandioso su tutte le altre rivali.

Stando alle ultime informazioni giunte oltreoceano, infatti, Echeverri ha firmato un nuovo accordo ufficiale con il club inglese con decorrenza immediata fino a giugno 2028. Per potergli però permettere di fare ulteriore esperienza, il calciatore resterà tra le file del River Plate per un altro anno ancora prima di trasferirsi definitivamente in Premier League.

Occasione dunque sfumata per l’Inter, ma le premesse erano comunque ancora troppo scarne per poter parlare seriamente di una occasione irrinunciabile. Se da un lato infatti la dirigenza nerazzurra vuol perseguire la propria opera di svecchiamento portando in squadra giovani leve, dall’altra non ha ancora alcuna intenzione di sborsare denaro extra.

Impostazioni privacy