Accordo e firma in Germania: Inter, ora è ufficiale

L’esterno Henrichs trova l’accordo per il rinnovo di contratto con il Lipsia, era stato seguito ed avvicinato all’Inter nel recente passato per il completamento dell’organico

È trascorso un anno intero dall’ultima volta in cui l’Inter ha mostrato segni di voler operare sul mercato con precisione chirurgica, nella salvaguardia del limitato patrimonio sociale, al fine di rattoppare il reparto difensivo orfano della presenza dell’uscente Milan Skriniar.

Niente Henrichs per l'Inter, rinnovo col Lipsia
Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Il difensore slovacco, terminato il suo percorso in nerazzurro con non poche polemiche, aveva infatti firmato con il PSG un preaccordo ormai noto universalmente. Questo dettaglio è stato utile alla dirigenza nerazzurra per permettere agli osservatori di svolgere il proprio compito in giro per l’Europa a caccia di talenti su cui poter investire ed infine, nella platea di opzioni, è stato scelto Benjamin Pavard. Un prelievo magistrale da circa 30 milioni di euro nonostante la poca voglia da parte del Bayern Monaco di Thomas Tuchel, ma comunque necessario.

Pavard è oggi uno dei migliori nel suo ruolo e sembra trovarsi perfettamente a suo agio nella posizione di braccetto assegnatagli con facilità da Simone Inzaghi, al fianco di altri senatori. Eppure il calciatore francese mostra grande duttilità, frutto della sua formazione come terzino destro. All’occorrenza può essere impiegato nello stesso ruolo di Denzel Dumfries e Matteo Darmian, soprattutto adesso che in fascia non correrà più uno come Juan Cuadrado.

Niente Henrichs per l’Inter, ha firmato ancora col Lipsia

La mossa operata lo scorso gennaio con l’acquisizione delle prestazioni di Tajon Buchanan è stata comunque positiva, ed ha chiuso in via definitiva tutte le porte per possibili ulteriori assalti in quel ruolo. Fra i profili considerati dalla dirigenza dell’Inter lungo la corsia esterna destra era finito anche Benjamin Henrichs, tuttofare destro del Lipsia.

Niente Henrichs per l'Inter, rinnovo col Lipsia
Benjamin Henrichs, esterno del Lipsia (LaPresse) – interlive.it

Quest’ultimo è stato seguito per diverso tempo ed avrebbe rappresentato una soluzione alla possibile partenza – ancora in bilico – dell’olandese Dumfries. Ma adesso è tempo di parlare al passato: il calciatore tedesco ha infatti raggiunto un accordo con il club per il rinnovo di contratto fino al giugno 2028 a condizioni economiche maggiorate.

“A ventisette anni mi sono domandato se volessi provare qualcosa di nuovo ma dopo aver parlato con il club ho capito che qui hanno ancora bisogno di me. Sono orgoglioso della scelta e sono felice di continuare qui”, ha raccontato nel suo primo intervento post-firma. Nulla da fare per le tante pretendenti di mercato, dunque. Henrichs resterà al Lipsia e tale decisione fa decadere ogni discorso sul suo cambio di casacca estivo.

Impostazioni privacy