Marotta: “Zhang? I tifosi possono stare tranquilli. Servirà un mercato creativo”

L’Ad nerazzurro prima della gara con la Lazio: “La famiglia Zhang ama l’Inter e qualsiasi decisione dovesse prendere la prenderà con tanto amore per la società e i tifosi”

“La questione riguarda gli azionisti. Posso solo garantire che la società Inter è molto solida, che non abbiamo assolutamente alcun tipo di problema”. A ‘Dazn’ Beppe Marotta prova a rassicurare i tifosi nerazzurri in un momento a dir poco delicato per la proprietà del club, con Zhang vicino al passo d’addio a vantaggio di Oaktree. Martedì 21 maggio il fondo statunitense potrebbe escutere il pegno diventando il nuovo proprietario dell’Inter.

Zhang-Oaktree, Marotta parla prima di Inter-Lazio
Marotta a Dazn – interlive.it

“Ho sentito stamattina il presidente Zhang, era molto contento per la festa di oggi. Purtroppo non ha potuto partecipare. La famiglia Zhang ama l’Inter e qualsiasi decisione dovesse prendere la prenderà con tanto amore per la società e i tifosi. Sono molto ottimista che si possa proseguire così, ma i tifosi possono assolutamente stare tranquilli. Siamo una bella società e una bella realtà, non c’è alcuna preoccupazione, soprattutto dal punto di vista finanziario. Fino ad oggi il nostro azionista di riferimento è stato Zhang, il quale ha dimostrato di volere il bene della nostra società. Tra oggi e domani cercheremo di dare vita ai festeggiamenti facendoci scivolare addosso le critiche che arrivano dalle cattive persone. Siamo una società virtuosa, sfido chiunque a controllare i nostri conti“.

“Se le incertezze societarie possono creare dei problemi sul mercato? Dobbiamo essere bravi noi dirigenti a fare un mercato creativo. Creatività e competenza, usando la leva del coraggio e puntando sia sui calciatori giovani che su quelli di esperienza – ha risposto l’Ad nerazzurro – Sul mercato sono stati fatti saldi positivi, eppure abbiamo sempre allestito una squadra competitiva”, ha concluso Marotta.

Impostazioni privacy