Inter, agente Inzaghi in sede per il rinnovo | VIDEO

Il nuovo numero uno del club meneghino è pronto a blindare il tecnico piacentino, risultato decisivo per la conquista del 20esimo Scudetto targato Inter

Il club di Viale della Liberazione ha vinto con ampi meriti il campionato di Serie A in formato 2023-24 accumulando di fatto 94 punti, diciannove in più rispetto al Milan, piazzatosi a sua volta alle spalle dell’Inter. Ventinove in totale le vittorie fatte registrare dai nerazzurri, andati al tappeto due sole volte in questa stessa competizione, in entrambi i casi contro il Sassuolo.

Festa Scudetto Inter (LaPresse) – interlive.it

Ammontano a 89 i gol messi a registro da Lautaro e compagni, appena 22 invece quelli subiti. Numeri, questi, che danno dunque ragione alla formazione su cui siede attualmente in panchina Simone Inzaghi, tecnico che a differenza di quanto accaduto in passato è finalmente riuscito a dare una vera e propria impronta di gioco alla sua squadra, risultando tra l’altro decisivo nel percorso di crescita avuto da determinate pedine. È il caso di Calhanoglu, Dimarco, Thuram, Bisseck e qualche altro ancora.

L’intera dirigenza meneghina è quindi rimasta ampiamente soddisfatta del lavoro svolto sinora dall’ex allenatore biancoceleste, a tal punto da voler blindare quest’ultimo anche negli anni a venire. È infatti in arrivo il prolungamento di contratto del tecnico piacentino con la squadra neo Campione d’Italia, pronta a blindare il timoniere della prima squadra dell’Inter anche per le prossime stagioni.

Inzaghi pronto a rinnovare con l’Inter: il tecnico nerazzurro percepirà 6,5 milioni a stagione

È quello di Simone Inzaghi il primo rinnovo che si appresta a chiudere l’Inter sotto la guida presidenziale di Beppe Marotta. Proprio in questi istanti si è infatti presentato nella sede nerazzurra Tullio Tinti, agente del tecnico piacentino pronto a limare gli ultimi dettagli inerenti al prolungamento di contratto del proprio assistito col club di Viale della Liberazione.

Tullio Tinti, agente Inzaghi, atteso oggi in sede per chiudere il rinnovo
Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

Così facendo, dunque, l’ex allenatore biancoceleste proseguirà il proprio cammino alla guida tecnica della squadra neo Campione d’Italia anche negli anni a venire. Si va infatti verso la firma per il rinnovo sino a giugno 2026 con opzione per il 2027. Di 6,5 milioni di euro, invece, la cifra che finirà per percepire l’attuale condottiero dei nerazzurri. La chiusura di questo nuovo affare è quindi prevista nella giornata di oggi, anche se l’ufficialità di questa stessa operazione è attesa soltanto nelle prossime settimane. A seguire, sarà poi la volta di Nicolò Barella e Lautaro Martinez, che finiranno per percepire rispettivamente 6,5 e 10 milioni di euro, su per giù, a stagione fino al 2029.

Impostazioni privacy