Frattesi manda al diavolo il Milan: “Ecco quando scelsi l’Inter”

Frattesi: “Voglio tutto: Europeo e Mondiale con l’Italia, la Champions con l’Inter”. De Rossi lo ha chiesto alla Roma

Voleva solo l’Inter. Lo ha detto a chiare lettere Davide Frattesi a ‘La Repubblica’, a proposito dello scorso calciomercato estivo e dell’interesse del Milan nei suoi confronti. Un interesse concreto, al di là delle smentite arrivate da sponde rossonere. “Il mio agente mi ha chiesto: ‘dove vuoi andare?’ – ha rivelato la mezz’ala nerazzurra – Io già a maggio dello scorso anno ho risposto: solo Inter“.

Milan e Inter, l'annuncio di Frattesi
Davide Frattesi snobba il Milan: l’annuncio (LaPresse) – interlive.it

“Avevo deciso di andare all’Inter giocandoci contro – ha svelato Frattesi, atteso protagonista all’Europeo – Una squadra fortissima, con un grande allenatore e un pubblico magico. Non volevo ascoltare niente altro”. Dopo lo Scudetto, l’obiettivo del numero 16 è vincere la Champions. Naturalmente sempre con la maglia nerazzurra: “Voglio tutto: Europeo e Mondiale con l’Italia, la Champions con l’Inter”.

Nonostante sia partito spesso e volentieri dalla panchina, la prima stagione di Frattesi a Milano è stata più che positiva: 8 i gol e 7 gli assist. Il club ora di Oaktree non intende privarsene, a meno di proposte irrifiutabili. Da 45/50 milioni di euro, cifre fuori portata per la Roma, il club in cui è cresciuto e che ora lo rivorrebbe su esplicita richiesta di De Rossi.

Impostazioni privacy