Inter > Inter News > Esclusive > Inter-Roma, esclusivo Di Biagio: “Entrambe possono vincere lo scudetto”

Inter-Roma, esclusivo Di Biagio: “Entrambe possono vincere lo scudetto”

Di Biagio su Inter-Roma - Getty Images


INTER ROMA, ESCLUSIVO DI BIAGIO / ROMA – Se fino all’anno scorso Inter-Roma era un match valido per lo scudetto, stasera sarà la sfida per eleggere l’anti-Milan. “Sì, ora la classifica è diversa, ma entrambe le formazioni hanno le carte in regola per contendersi il tricolore – racconta Luigi Di Biagio ex giallorosso e nerazzurro in esclusiva a Calciomercato.it – La Roma ha un organico molto forte mentre l’Inter con l’arrivo di Leonardo sicuramente ha avuto un’inversione di tendenza, ma il fattore principale è stato il recupero degli infortunati. Non dimentichiamoci che prima mancavano calciatori del calibro di Maicon, Sneijder, Milito. Giocatori fondamentali per la vittorie degli anni passati”.

Ranieri stasera dovrà rinunciare a Francesco Totti, rimasto a casa per un attacco influenzale. Scelta quasi obbligata quindi con il tridente Menez-Borriello-Vucinic dal primo minuto: “Il tecnico può contare su un grande reparto offensivo ma, secondo me, tutti e quattro insieme come è successo contro il Brescia, possono essere schierati solo per pochi minuti.  Un pronostico per stasera? Difficile, ma penso che la Roma ha dimostrato in piu’ di un’occasione di poter battere sia l’Inter sia il Milan fuori casa, con prestazioni anche di primo livello”.