Inter > Inter News > Zanetti: “Critiche? Non aspettavano altro…”

Zanetti: “Critiche? Non aspettavano altro…”

Javier Zanetti - Getty Images


INTER JAVIER ZANETTI CRITICHE / MILANO – Le due sconfitta consecutive dell’Inter, nel derby contro il Milan e nell’andata dei quarti di Champions League contro lo Schalke 04, pesano come un macigno. Ma è il capitano dei nerazzurri, Javier Zanetti, a spronare l’ambiente e a guardare avanti: “Credo che coloro che da ieri parlano in un certo modo dei tifosi interisti in realtà non li conoscono affatto – le parole dell’argentino a ‘Inter Channel’ (l’intervista completa andrà in onda alle 21) -. Siamo tutti amareggiati per le sconfitte subite contro Milan e Schalke, ma questa squadra da sei anni consecutivi che non fa altro che vincere e credo che qualcuno non aspettava altro che il momento della prima difficoltà per poterci criticare. Noi, però, ormai sappiamo come funziona e per nostra fortuna siamo sempre andati al di là di certe cose, mi stupirei se si parlasse sempre bene, in tal caso ci sarebbe da preoccuparsi…”. Zanetti, poi, si rivolge direttamente ai supporters nerazzurri: “Il tifoso interista non deve farsi condizionare dalle critiche, da tutto quello che in questi giorni si sente e si legge a proposito dell’Inter, deve ragionare con la propria testa. Noi giocatori lo sappiamo: quando si vince, sei un fenomeno, quando si perde, sei nulla. Il vero tifoso interista, però, capisce quando una squadra ci tiene e credo che alla nostra, sotto questo punto di vista, non si possa rimproverare niente”.