Inter > Inter News > Calciopoli, Carraro: “Non si può togliere scudetto all’Inter”

Calciopoli, Carraro: “Non si può togliere scudetto all’Inter”

Franco Carraro - Getty Images


CALCIOPOLI CARRARO JUVENTUS INTER / ROMA – Chissà se un giorno si smetterà di parlare dello Scudetto 2006. Oggi è toccato all’ex presidente della Figc Franco Carraro esprimere la sua opinione sui fatti di Calciopoli in una intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’: “Pensare di togliere adesso lo scudetto all’Inter per motivi disciplinari è cosa che non sta nè in cielo nè in terra: Moratti quello scudetto ha tutto il diritto di difenderlo. La Juventus non può dire che ha vinto 29 scudetti e mettere quel numero nel proprio stadio, vorrei che Agnelli si fermasse adesso”. Infine una battuta sul tavolo della pace convocato dal presidente del Coni: “Sono molto contento dell’iniziativa di Petrucci e mi auguro vada a buon fine perché penso che nel calcio ci sia un gran bisogno di pacificazione”.

M.R.