Inter > Inter News > Milan-Inter, Forlan: “Pronto per il derby, vincere è più importante per noi”

Milan-Inter, Forlan: “Pronto per il derby, vincere è più importante per noi”

Diego Forlan - Getty Images

MILAN-INTER, PARLA FORLAN / MILANO – Diego Forlan va controcorrente. Rispetto a Ranieri e Thiago Motta, i quali hanno dichiarato che nel derby sarà il Milan la squadra che ci perde maggiormente in caso di sconfitta, il centravanti uruguaiano, ai microfoni di ‘SkySport’, sostiene che “vincere in questo momento è più importante per noi che per loro, per questo dobbiamo essere concentrati: sappiamo che il Milan ha giocatori importanti e con grande esperienza, perciò se non saremo al 100% potranno farci male”. Per il ‘Cacha’ si tratta del primo derby di Milano, ma sa bene che la stracittadina non è un match come gli altri: “E’ una partita speciale per tutti, una gara bellissima dove non ci sono favoriti e che tutti i calciatori hanno sempre sognato di giocare. Tanti tifosi all’uscita da Appiano Gentileed in giro per la città ci chiedono di vincere il derby”.

Tornatosi ad allenare con i compagni, Diego Forlan non sa ancora se verrà schierato da mister Ranieri, ma assicura: “Sono pronto e non solo io, ma anche tutti i miei compagni: siamo molto contenti di poter contare su una squadra al completo. Dopo tante partite fuori, io ho voglia di giocare: tutti i giocatori dimenticano il dolore e dicono di star bene, ma il dottore e l’allenatore sono stati importanti per il mio recupero completo. La nostra è una squadra fatta da grandi campioni che ora sta facendo bene e siamo tutti contenti perchè abbiamo vinto cinque partite di seguito e, nelle ultime tre, si è vista un’Inter giocare bene: abbiamo recuperato tanti posti in classifica e la fiducia in noi stessi è migliorata. Ai tifosi prometto di fare bene: voglio ripagare loro e la dirigenza dell’affetto che mi hanno fatto sentire facendo tanti gol”. Infine una battuta su Tevez: “E’ un grandissimo giocatore, ma si dicono tante cose, non so se verrà”.

M.R.