Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, agente Thiago Motta: “Non aveva più stimoli”

Mercato Inter, agente Thiago Motta: “Non aveva più stimoli”

Thiago Motta - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER, CANOVI SU MOTTA / ROMA – Intervistato in esclusiva da ‘Calciomercato.it’ nel corso della trasmissione ‘Radiocalciomercato’, l’agente di Thiago Motta, Alessandro Canovi, è tornato sul passaggio dell’azzurro al Paris Saint Germain di Leonardo: “Ero a Parigi per trattare il suo trasferimento a giugno – spiega il procuratore – ma Moratti e Branca hanno capito le intenzioni del calciatore e hanno di fatto accellerato la trattativa per la cessione. Thiago non riusciva a trovare più le giuste motivazioni, e se fosse rimasto fino a giugno sarebbe stato un problema per tutti. Ranieri? Il suo rammarico è normale, giocatori come lui ce ne sono pochi. Accoglienza al Psg? Il giocatore è stato accolto con grande entusiasmo, la presentazione è stata un evento mediatico. L’interesse del Manchester City? C’è stato qualche contatto, ma anche loro devono fare i conti col fair play finanziario e non potevano muoversi. Nazionale? Non credo sia un problema, in fondo Parigi è molto meno lontana della Russia, eppure Criscito viene convocato regolarmente”.

 

G.I.