Inter > Inter News > Inter, per Stramaccioni comincia il rush finale: terzo posto ancora possibile

Inter, per Stramaccioni comincia il rush finale: terzo posto ancora possibile

Andrea Stramaccioni - Getty Images

INTER STRAMACCIONI RUSH FINALE TERZO POSTO / MILANO – Massimo Moratti il 26 marzo di quest’anno gli affida la panchina nerazzurra, tra lo stupore e la sorpresa di addetti ai lavori e non. Per Andrea Stramaccioni, reduce dall’esaltante vittoria della Champion League primavera, in un batti baleno cambia tutto: spogliatoio, doti tecniche e tattiche dei suoi giocatori e soprattutto l’imperativo imposto da Moratti…Vincere! Il terzo posto non è poi così lontano e se c’è chi ancora ci spera, lui, Stramaccioni ci crede fortemente. Sei finali, con due ‘Match Ball’ in mezzo, ovvero le gare in trasferta con Udinese e Lazio, ed un derby che potrebbe decidere il campionato. Ad oggi la qualificazione, al tanto sperato posto Champions, dista solo sei punti, che non sembrerebbero tanti se non fosse per le altre inseguitrici: Napoli e Roma. Intanto in casa nerazzurra nessuno è pronto ad arrendersi perché sei sono le gare da vincere, così come sei sono i punti dalla gloria, e se sperare è umano, adesso, sognare è lecito.

Luigi Perruccio