Inter > Inter News > Udinese-Inter 1-3, le pagelle: bentornato Sneijder! Grinta Guarin

Udinese-Inter 1-3, le pagelle: bentornato Sneijder! Grinta Guarin

Wesley Sneijder - Getty Images

PAGELLE UDINESE-INTER / UDINE – L’Inter chiude la pratica Udinese già nel primo tempo riuscendo ad arginare l’arrembante ma poco produttivo ritorno degli uomini di Guidolin. E’ Sneijder a salire in cattedra con una doppietta decisiva, poi arrotondata in contropiede da un buon Alvarez, che fa ancora sperare i nerazzurri per la corsa al terzo posto, distante ora 3 punti dalla Lazio, che vale la Champions League. Bella prestazione di Guarin nonostante qualche imprecisione in fase di appoggio, ancora qualche problema per Ranocchia che sembra aver perso un po’ di serenità in mezzo all’area. Gare di sacrificio invece per Stankovic e Milito.

 

Julio Cesar 6,5 Puo’ solo guardare il pallone scaraventato in porta da Danilo, poi due parate a terra su Pazienza e Floro Flores. Gran parata su girata di Di Natale nella ripresa e su Floro Flores a dieci dal temine.
Maicon 6 Arranca subito sul pressing avversario, ripresa più pimpante tentando qualche sortita offensiva una delle quali lo porta al tiro dopo una bella azione con Guarin.
Lucio 6 Costretto spesso ad inseguire gli inserimenti dei bianconeri salvandosi in allungo; stringe i denti nella ripresa resistendo ad un guaio muscolare.
Ranocchia 5,5 Inizia male perdendo due palloni pericolosi nella propria metacampo, si riprende in parte anche se arranca sui palloni aerei apparendo sempre in difficoltà.
Nagatomo 6 Soffre su Basta nel forcing iniziale ma poi prende le misure al serbo, provvidenziale chiusura su Floro Flores lanciato in porta a inizio ripresa.
Guarin 7 Inizia sottotono, poi innesca in verticale Alvarez per il 3-1 uscendo bene con il pallone in un paio di proiezioni offensive con improvvise accellerazioni specie nella ripresa, errando però il tocco finale. Bene anche in chiusura in mezzo al campo.
Stankovic 6,5 Bella gara di sacrificio in copertura dagli inserimenti dei centrocampisti bianconeri davanti alla propria difesa.
Cambiasso 6 Il meno vistoso col pallone fra i piedi tra i suoi, cala fisicamente nella ripresa limitandosi a mantenere la posizione.
Alvarez 6,5 Scambia bene con Sneijder, poi si inventa un gol di classe a superare Domizzi che arrotonda il risultato portando la squadra sul 3-1; poche le palle giocate nella ripresa dove i cali fisici sono una costante in questa prima stagione italiano.
> dal 65′ Obi 6 Si piazza come ala avanzata sulla destra, con compiti di copertura a controllare le avanzate di Pasquale.
Sneijder 7,5 Prima fortunato sul pareggio con la complicità di Handanovic, poi tocco delizioso a scavalcare lo sloveno per il vantaggio; si vedo poco nella ripresa, sfiorando però la tripletta alla mezzora con una rasoiata dal limite. L’Inter ha bisogno dei suoi colpi per il rush finale.
>dall’86’ Poli sv
Milito 6,5 Poche occasioni per mettersi in mostra davanti ad Handanovic, ma svaria molto sul tutto il fronte offensivo; sforna l’assist decisivo per il 2-1 di Sneijder.
> dall’84’ Zarate sv

Stramaccioni 6,5 Le posizioni di Alvarez e Sneijder sulla trequarti creano grossi grattacapi alla fase difensiva friuliana, lasciando pochi punti di riferimento. Due dei tre cambi forse un po’ tardivi visto il calo fisico della squadra nella ripresa.

 

UDINESE

Handanovic 5 Ingannato dal doppio rimbalzo sul pareggio di Sneijder, tenta di uscire sull’olandese sull’1-2 quando è troppo tardi; non può arrivare sul diagonale vincente di Alvarez.
Benatia 6 Esce bene palla al piede, tuttavia lasciando sguarnita la difesa in qualche occasione.
Danilo 6,5 Castagna vincente per il momentaneo 1-0, buona prestazione difensiva nonostante il mancato intervento su Alvarez nell’occasione del 3-1.
Domizzi 5,5 Poco aiutato in copertura da Armero, 2 dei 3 gol subiti sono venuti da sinistra.
Basta 5,5 Molto mobile sulla fascia destra specie nei primi minuti, senza tuttavia riuscire sfondare in maniera pericolosa.
> dal 60′ Pereyra 5,5 Spinge poco sulla falsa riga di Basta.
Pinzi 6,5 E’ lui ad innescare le azioni della squadra, andando in pressing in fase di non possesso.
Pazienza 6 Doppio lavoro a chiudere davanti alla difesa gli accorrenti Sneijder ed Alvarez.
> dal 76′ Torje sv
Asamoah 6 Il più pimpante dei suoi nei primi dieci minuti di gara.
> dal 60′ Pasquale 6 Prova qualche buon traversone sulla corsia di sinistra.
Armero 5 Ci mette la solita corsa ma è non combina niente di buono.
Floro Flores 6 Si rende pericoloso in un paio di circostanze; si divora il 2-3 di testa nel finale.
Di Natale 6  Rabona d’alta scuola che innesca la rete di Danilo, sfiora la rete in girata nella ripresa.

Guidolin 5,5 Squadra arrembante, forse troppo visto il modo in cui sono venute le marcature interiste. I cambi non hanno sortito gli effetti sperati.

 

Arbitro Banti e assistenti 6,5 Episodio dubbio a fine primo tempo con il fallo di mano in area di Nagatomo, ma il braccio del giapponese è attaccato al corpo. Buona gestione dei cartellini.

 

Giacomo Indiveri