Inter > Inter News > Inter, pagella stagione 2011-12: Cambiasso

Inter, pagella stagione 2011-12: Cambiasso

Esteban Cambiasso - Getty Images

INTER PAGELLA CAMBIASSO / MILANO – E’ stato il ‘senatore’ dell’Inter più tartassato dalla critica e anche dai tifosi nel corso di questa stagione, ma il centrocampista dell’Inter Esteban Cambiasso ha saputo riprendersi lo scettro di dominatore del centrocampo sotto la guida rigenerativa del tecnico Stramaccioni. A tratti apparso inerme come buona parte della squadra, le prestazioni del ‘Cuchu’ per tre quarti della stagione corrente non si sono rivelate all’altezza della sua nomea, mostrando una involuzione tecnico-tattica evidente e fiato corto. Toccato nell’orgoglio, è con l’avvento del giovane tecnico romano che risale la china sfornando prestazioni maiuscole e volitive (cosa mai vista con Ranieri in panchina) a buon scapito della brutta copia del Cambiasso di inizio stagione. Utilizzato troppo spesso come mezzala del centrocampo a tre nonostante le sue attitudini di incontrista/regista davanti alla difesa, non fa mancare il solito bottino di reti: 5 in totale, 3 fuori casa in campionato a Novara, Catania e Trieste contro il Cagliari, 2 a San Siro contro Lecce e Cska Mosca in Champions. Ripuntare su di lui? Per Strama si può, ma avrebbe più bisogno di rifiatare. Voto finale: 5,5

 

Giacomo Indiveri