Inter > Inter News > Inter, da titani a lillipuziani: i nerazzurri si ‘ridimensionano’

Inter, da titani a lillipuziani: i nerazzurri si ‘ridimensionano’

Wesley Sneijder (Getty Images)

INTER, EVOLUZIONE DI GIOCO / MILANO – Interessante spunto quello riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, che fa notare come, in termini di altezza e di chili, la media dell’Inter si sia notevolmente abbassata rispetto agli anni passati. Gente come Coutinho, Sneijder, Palacio e lo stesso Jonathan, alti sul metro e settanta, garantiscono velocità e scambi rapidi palla a terra in zona d’attacco, come già egregiamente dimostrato nelle prime uscite estive. L’idea del tecnico nerazzurro Andrea Stramaccioni sarebbe quella di proporre una manovra avvolgente, limitando i cross da parte dei terzini, imbeccando Milito perlopiù con tagli centrali. Al centro del progetto tattico ci sarà la classe e la visione di gioco di Wesley Sneijder, fulcro della manovra nerazzurra; l’Inter dei titani Ibrahimovic, Balotellim Cruz, Crespo è solo un vecchio ricordo: ora la palla passa ai lillipuziani.

 

G.I.