Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, dietrofront Ramirez: “Dal Southampton offerta non congrua”

Mercato Inter, dietrofront Ramirez: “Dal Southampton offerta non congrua”

Gaston Ramirez (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GASTON RAMIREZ GUARALDI SOUTHAMPTON / MILANO – “Vado al Southampton”, così si è espresso Gaston Ramirez qualche ora fa. L’attaccante aveva dato per fatto il suo passaggio al club inglese, intenzionato a far la voce grossa in Premier League. La chiusura della trattativa, paventata dall’uruguaiano, è stata clamorosamente e bruscamente smentita dal presidente del Bologna, ovvero Albano Guaraldi: “Il giocatore ha avuto un comportamento sbagliato – ha spiegato ai microfoni di ‘Sky Sport’ – La società non ha raggiunto alcuna intesa col Southampton, anzi. La loro offerta (15 milioni di euro) non è stata ritenuta congrua, anche per ciò che concerne i termini di pagamento. Partirà solo per una proposta allettante“. Il dietrofront dell’affare Ramirez difficilmente potrà riaprire le porte a un nuovo ingresso dell’Inter. Il club felsineo chiede 20 milioni di euro, richiesta giudicata eccessiva dalla dirigenza nerazzurra già alcune settimane fa. Il futuro del ventitreenne dovrebbe essere comunque fuori dall’Italia.

 

Raffaele Amato