Inter > Inter News > Torino-Inter, Stevanovic: “Devo solo ringraziare i nerazzurri. Sul mio futuro…”

Torino-Inter, Stevanovic: “Devo solo ringraziare i nerazzurri. Sul mio futuro…”

Alen Stevanovic - Foto Interlive.it

 

INTER TORINO STEVANOVIC / MILANO – Domenica sera il posticipo della terza giornata di Serie A sarà rappresentato da Torino-Inter. Tra le fila granata c’è un giocatore che si sta confermando ad alti livelli dopo una splendida annata in Serie B. Si tratta di Alen Stevanovic, ala molto tecnica e veloce cresciuta nelle giovanili nerazzurre. Intervistato da ‘Tuttosport il serbo ha parlato anche di Inter, spendendo parole molto lusinghiere nei confronti della sua ex squadra: “Per me questa è una settimana speciale. L’Inter è la squadra che mi ha portato in Italia e nella quale ho mosso i primi passi da professionista. Ho tantissimi ricordi bellissimi di quell’esperienza, non dimentico i nerazzurri e non dimentico tutto il bene che hanno fatto per me”. Poi c’è anche una parentesi legata al ricordo di Josè Mourinho, definito come uno dei più grandi tecnici del mondo: “Quando sono andato in panchina ho avuto la possibilità di vederlo da vicino durante le partite. Non dirigeva solo la squadra, il suo era un autentico show“. Infine una battuta sul suo futuro: “Non è questo il momento per fare pensieri all’Inter o a qualsiasi altra squadra. Non vivo di sogni, vivo di Toro“.

Mario Di Ciommo