Inter > Inter News > Uruguay, Pereira denuncia: “Sono 25 che non vedo la mia famiglia”

Uruguay, Pereira denuncia: “Sono 25 che non vedo la mia famiglia”

Alvaro Pereira (Getty Images)


URUGUAY, PEREIRA INTER / MONTEVIDEO (Uruguay) – L’Uruguay ha messo a rischio la qualificazione ai Mondiali del 2014 nelle ultime due partite in cui ha subito una pesante sconfitta 4-0 in Colombia ed ha pareggiato 1-1 in casa con l’Ecuador, scendendo dal primo al quarto posto a parimerito col Cile. Tra i giocatori maggiormente criticati c’è anche l’esterno sinistro nerazzurro Alvaro Pereira, che ai media uruguaiani si è difeso così: “Sono 25 giorni che non vedo la mia famiglia: in mezzo sono accadute tante cose, ma non sono delle scuse perchè quando vai in campo devi essere pronto a dare il meglio. Ora pensa a fare bene con l’Inter”.

M.R.