Inter > Inter News > Inter-Rubin Kazan, Handanovic: “Abbiamo l’ambizione di vincere. Concentrati per domani”

Inter-Rubin Kazan, Handanovic: “Abbiamo l’ambizione di vincere. Concentrati per domani”

Samir Handanovic (Getty Images)

INTER-RUBIN KAZAN HANDANOVIC MILANO – Dopo il vittorioso esordio in campionato contro il Torino, è tempo di riprendersi i pali anche in Europa League per Samir Handanovic. Il portierone nerazzurro sarà schierato titolare contro i russi del Rubin Kazan, sfida nella quale i nerazzurri oltre ai tre punti in palio per il girone, cercheranno di sfatare il tabù San Siro. Proprio lontano da casa i nerazzurri hanno costruito le loro fortune, nonostante non si possa ancora parlare di un’Inter da trasferta, come ammette lo stesso Handanovic in conferenza stampa: “Meglio in trasferta? Vediamo dopo 20 partite questo aspetto. Ci sono partite che nascono in un certo modo, è troppo presto per dare giudizi. Ma la classifica si costruisce soprattutto in casa“.

TORINO, SPALATO, UDINE E MILANO – Handa contro i granata si è ripreso i pali, ma non parlate di esordio. Udine tappa importante e Milano…: “Esordio a Torino? Il mio esordio è stato a Spalato.“.Lo sloveno dopo le fantastiche stagioni passate all’Udinese ha la possibilità di dire la sua in una grande come l’Inter: “L‘Udinese è stata una grande scuola, ma ora ho fatto un passo avanti e sono all’Inter. Non sento la pressione. Giocare a calcio è il mio mestiere e sono felice qui”. Intanto contro i granata è arrivata la prima parata decisiva, sul tiro di Bianchi: “E’ stato importante star fermo, poi è ovvio che se va 2 cm dall’altra parte non la prendi. Ci vuole un po’ di fortuna, ma il portiere sta lì per parare”.

Domani arriva il Rubin Kazan di Bocchetti e bisogna vincere per dar fiato alle ambizioni: “Non so dove possiamo arrivare, ma abbiamo l’ambizione di vincere. Siamo concentrati solo sulla partita di domani”.

Luigi Perruccio