Inter > Inter News > Neftchi-Inter, ultima chiamata per Silvestre: obiettivo non fallire

Neftchi-Inter, ultima chiamata per Silvestre: obiettivo non fallire

Matias Silvestre (Getty Images)

NEFCHI-INTER SILVESTRE / BAKU (Azerbaijan) – Domani la sfida contro il Neftchi in Europa League e domenica il tanto atteso derby contro il Milan. E’ tempo di dosare energie, forza e freschezza, è tempo di dar spazio a chi ha giocato meno, è anche tempo di dimostrare chi merita questa maglia. In vista della sfida con i rossoneri, in Azerbaijan scenderà un’Inter quasi sperimentale, con Coutinho e Livaja in attacco, con l’inserimento di Terrani e Garritano della primavera, ma soprattutto per Matias Silvestre.

Le parole di Zamparini fanno ancora l’eco <<ho rifilato un gran pacco ai  nerazzurri>>, le prestazioni del difensore non hanno di sicuro contribuito a smentire quanto proferito dal presidente rosanero, e per Silvestre la gara contro il Neftchi sarà un vero e proprio banco di prova. Da convincere c’è Stramaccioni che, ormai, lo considera l’ultima scelta tra i difensori centrali. Scavalcato dal mostruoso Juan Jesus adesso è arrivato il momento di tirare fuori le unghia e mostrare il proprio valore: per Stramaccioni ed i suoi compagni, per i tifosi, per il riscatto del suo cartellino. Ultima chiamata.

L.P