Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Tomada: “Markovic un talento, Vrsaljko come Maicon”

Calciomercato, Tomada: “Markovic un talento, Vrsaljko come Maicon”

Lazar Markovic - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER TOMADA SU MARKOVIC E VRSALJKO / MILANO – Lazar Markovic e Sime Vrsaljko, serbo il primo croato il secondo, due ruoli diversi ma che hanno in comune il fatto di essere entrati nelle mira dell’Inter. Proprio riguardo ai due gioiellini di Partizan Belgrado e Dinamo Zagabria, una breve presentazione arriva dall’agente Fifa Federico Tomada,  intercettato dal sito ‘IlSussidiario.net’: “Markovic è un talento importante che fa già parte della nazionale maggiore di Sinisa Mihajlovic, il quale gli ha già fatto giocare le ultime due partite di qualificazione da titolare. Stiamo parlando di un giocatore duttile, in grado di ricoprire tutti i ruoli d’attacco, anche se è un classe ’94 e deve ancora maturare. E’ extracomunitario e questo potrebbe essere un problema per le italiane, senza dimenticare che il prezzo del cartellino continua a lievitare. Il Partizan vorrebbe trattenerlo per qualche altro anno, anche se non credo sia un vantaggio per il club serbo”.

In Croazia, intanto, c’è chi paragona Sime Vrsaljko a Maicon: “Intanto vorrei fare una premessa – continua Tomada – ovvero che di giocatori come Maicon ne nascono uno ogni cinque anni. Detto questo, Vrsaljko può essere l’erede di Maicon perché è un giocatore che spinge molto e crossa molto bene. E’ un ragazzo che può diventare un grande giocatore. Il vero ostacolo è rappresentato dalla Dinamo Zagabria, bottega cara, che non vende facilmente i propri giocatori”.

L.P