Inter > Inter News > Inter-Catania 2-0, Stramaccioni: “Arrabbiatissimo per una sola azione. In rosa ci manca…”

Inter-Catania 2-0, Stramaccioni: “Arrabbiatissimo per una sola azione. In rosa ci manca…”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER-CATANIA 2-0, PARLA STRAMACCIONI/ MILANO – L’Inter non si ferma più. Contro il Catania arriva la quarta vittoria consecutiva in campionato che permette ai nerazzurri di riprendere la Lazio al terzo posto e di portarsi ad un punto dal Napoli secondo. “Cassano sta dando il suo contributo e sta facendo benissimo, ma questa è l’Inter di tutti e il dato più importante di è l’assetto difensivo: c’è stata una grande disattenzione su Almiron all’inizio poi abbbiamo concesso poco o niente – ha dichiarato mister Stramaccioni a ‘SkySport’ – Tridente? Volevamo dare il segnale di voler vincere questa partita con un assetto a trazione anteriore, con centrocampo più muscolare: siamo riusciti a costruire tanto senza rischia nulla o quasi. La classifica non è intelligente guardarla adesso: Juventus, Napoli e Lazio hanno cambiato pochissimo, mentre noi tanto, quindi guardiamo partita per partita. Poca qualità sulla mediana? Abbiamo caratteristiche precise: non abbiamo un playmaker puro in rosa e questo lo paghiamo, visto che Sneijder è più trequartista, ma avere tre scarichi offensivi oggi ci ha risolto i problemi. Obi, in assenza di Nagatomo, era quello che poteva tenere meglio Gomez che fa spesso soffrire i terzini di piede destro”. Infine il tecnico nerazzurro commenta il contatto Guarin-Gomez che poteva portare al rigore per i siciliani: “Mi sono arrabbiato tantissimo perchè su un nostro calcio d’angolo per noi abbiamo lasciato due contro due in difesa e potevamo pagarlo caro: potevano concedere il pareggio quando loro non lo meritavano. E’ la cosa che mi ha fatto arrabbiare di più oggi, ma abbiamo giocato il miglior secondo tempo di sempre, creando tanto e facendo divertire il pubblico”.

M.R.