Inter > Inter News > Calciomercato, corsa a ostacoli per Paulinho: ma l’Inter si fa forte di…

Calciomercato, corsa a ostacoli per Paulinho: ma l’Inter si fa forte di…

Paulinho (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER OSTACOLI PAULINHO PRE-CONTRATTO / SAN PAOLO (Brasile) – Il rinnovo del contratto fino al 2015, con l’aggiunta di una clausola rescissoria di ben 15 milioni di euro, non ha chiuso del tutto le porte alle pretendenti europee di Paulinho. Il centrocampista brasiliano, come ormai noto, è corteggiato con insistenza soprattutto dall’Inter, che proprio l’estate scorsa fu davvero a un passo dall’acquisto. Sfumato poi per volontà dello stesso calciatore, che decise di rimanere in Brasile almeno fino alla conclusione del Mondiale per Club. Come sottolineato da ‘Futebol Interior’ (riportato da ‘Meutimao.com’), su Paulinho sembrerebbe esser piombato anche lo Zenit di Luciano Spalletti, che ha speso in lungo e in largo nel mercato estivo, conclusosi con la ciliegina sulla torta, ovvero Hulk, approdato in Russia per circa 50 milioni di euro. La massiccia e agguerrita concorrenza pare non spaventi più di tanto il club nerazzurro, forte, almeno secondo quanto sostenuto dai media brasiliani, di una sorta di pre-accordo col calciatore e con lo stesso Corinthians che, è giusto ricordare, ha acquistato nei primi giorni di ottobre il 50 per cento del cartellino (spendendo 5 milioni di euro, ndr), più i diritti economici. Inter in pole, ma senza l’assoluta certezza di portarsi a casa il verdeamarelo. La strada verso il “sì” definitivo è ancora lunga e piena di insidie.

 

Raffaele Amato