Inter > Inter News > Inter, Zanetti: “Vi spiego l’inchino con Nagatomo”

Inter, Zanetti: “Vi spiego l’inchino con Nagatomo”

Zanetti e Nagatomo - Getty Images

INTER, ZANETTI NAGATOMO INCHINO / MILANO – Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando nel gennaio 2011 l’Inter acquistò il terzino sinistro giapponese Yuto Nagatomo dal Cesena. Allora si parlò di operazione di marketing più che calcistica, ma l’esterno dagli occhi a mandorla ha smentito tutti conquistando una maglia da titolare e l’affetto dei tifosi. Bello, in particolare, l’inchino che fa insieme ad Javier Zanetti dopo un gol. Il capitano dell’Inter ha raccontato dove nasce questo gesto ai cronisti nipponici: “So che in Giappone è un considerato un segnale di grande rispetto e ogni volta che lui segna dedichiamo il gol al suo paese che mi piace molto, anche perché una volta ci sono stato e con me siete stati molto accoglienti. Personalmente ho un grande rapporto con Nagatomo: oltre che un grande professionista, è un ragazzo solare, straordinario a cui piace scherzare”.

M.R.